Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 5 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

sabato 22 febbraio 2020

Campania - Torta Caprese Bimby ( senza Glutine) - Videoricetta

Un classico della pasticceria partenopea, incredibilmente buono, una torta gluten free, non contiene farina e quindi adatto ai celiaci.
profumatissima, sofficissima dentro e leggermente croccante fuori, si scioglie davvero in bocca.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Ingredienti:
200 g di Farina di Mandorle
200 g di Zucchero semolato
200 g di Cioccolata fondente 
40g di Fecola di Patate
100 g di Burro morbido
4 Uova grandi
qualche goccia di Essenza di Mandorle
2 cucchiaini di Lievito per dolci
un pizzico di sale
Zucchero a velo q.b. per decorare

Procedimento:
Spolverizzare la cioccolata a velocità 7 per pochi secondi e mettere da parte
Versare nel boccale le uova, il burro, lo zucchero ed un pizzico di sale e lavorare a velocità 5 per 30 secondi
Accendere il forno a 160 gradi in modalità statica
Sempre lavorando aggiungere dal foro del coperchio la farina di mandorle  la cioccolata a cucchiaiate
Aggiungere il lievito e le gocce di essenza, continuare a lavorare per 30 secondi sempre a velocità 5
Nel frattempo imburrare ed infarinare uno stampo di 24 cm di diametro
Versare il composto nello stampo ed infornare per 40 minuti
Spegnere e lasciare raffreddare prima di togliere dallo stampo
Porre nel piatto da portata e spolverizzare di zucchero a velo

Specificazioni:
Riguardo alla torta del filmato va detto che avevo finito la cioccolata fondente e l'ho sostituita con quella al latte aggiungendo però un cucchiaio di cacao amaro

tcp11 tcpcoll tcpcoll1


venerdì 21 febbraio 2020

Torta per bambini Colorata

Una torta colorata che mette allegria e voglia di mangiarne in quantità!
E' super soffice e dal sapore molto delicato nonostante la vivacità dei suoi colori, è adattissima per una festicciola per bambini.
Contiene una bagna non alcolica, una farcitura di crema pasticcera leggera e una copertura di crema realizzata con panna e formaggio spalmabile
Non è difficile realizzarla, basta seguire bene le varie fasi e risulterà molto più facile di quel che si possa pensare!


Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e  
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI


Ingredienti Pan di Spagna:
4 Uova grandi intere
125 g di Farina 00
100 g di Zucchero semolato
un pizzico di Sale
1 Bustina di Lievito per dolci

Ingredienti Bagna:
100 g di Acqua
2 Cucchiai colmi di Zucchero semolato
1 bustina di Zucchero Vaniglinato

Ingredienti per la Farcia
300 g di Latte intero
1 Uovo medio
75 g di Zucchero Semolato
50 g di Farina 00
1 bustina di Zucchero Vaniglinato

Ingredienti per la Crema:
150 g di Formaggio fresco spalmabile
500 g di Panna da montare
90 g di Zucchero a velo
Colori in gel per alimenti

Burro e Farina per lo stampo
Codette colorate azzurre

Procedimento Pan di Spagna:
Versare nella Planetaria ( o in una ciotola dai bordi alti se si utilizza uno sbattitore elettrico) le uova mescolando a velocità 1
Dopo circa 10 secondi aumentare la velocità a 2 ed aggiungere lo zucchero a poco a poco
Quando tutto lo zucchero sarà assorbito aumentare a velocità 4, unire il pizzico di sale e lasciare che le uova montino per bene lavorando circa 8 o 10 minuti
Nel frattempo mescolare farina e lievito ed imburrare ed infarinare uno stampo del diametro di 22/24 centimetri ed accendere il forno a 160 gradi
Montate bene le uova spegnere la planetaria e tirar fuori la ciotola
Con l'aiuto di un setaccino versarvi dentro la farina a poco a poco e mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola lasciare che si amalgami per bene
Non abbiate fretta prendete tutto il tempo necessario per effettuare questa operazione poichè il lievito in cottura agisce meglio se lavorato qualche minuto insieme alla farina
Infornare in forno caldo e lasciare cuocere 30 minuti quindi abbassare pian piano e gradatamente il forno
Portarlo prima a 150 gradi, aspettare circa 4 minuti, poi a 140 gradi e aspettare ancora 3 o 4 minuti e continuare così sino ad arrivare a 100 gradi
Quindi inserire nella chiusura del forno ( tra il vetro dello sportello ed il forno stesso) una pinza da bucato in legno od un mestolo ed aspettare che il pan di spagna raffreddi completamente prima di tirarlo fuori

Mentre il Pan di Spagna raffredda preparare farcia, bagna e crema
La crema andrà preparata appena la torta è già stata bagnata e farcita

Procedimento Farcia :
Scaldare il latte ma senza farlo bollire
In un pentolino mescolare lo zucchero con la farina e la bustina di vaniglinato
Aggiungervi l'uovo e mescolare energicamente
Aggiungervi il latte a filo mescolando continuamente per farlo incorporare bene
Mettere sul fuoco a fiamma bassa e mescolando aspettare che si addensi
L'operazione necessita di almeno 5 minuti
Spegnere, versare in una ciotola e coprire con pellicola a contatto
Prima di utilizzarla aggiungervi due cucchiaiate di crema ed amalgamare bene

Procedimento Bagna ( non alcolica):
In un tegamino versare l'acqua, lo ucchero e la bustina di zucchero vaniglinato
Mescolare bene e metter sul fuoco a fiamma bassa continuando a mescolare sino a che qualsi non bolla
Spegnere e lasciare raffreddare

Procedimento Crema:
In una ciotola alta versare il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo
Lavorarli  con una frusta o a velocità minima con uno sbattitore elettrico 
Aggiungere la panna per dolci e montare con le fruste elettriche a velocità più alta
Ricordare che due cucchiaiate di questa crema vanno mescolate alla crema già preparata per la farcia

Assemblamento della torta:
Tagliare il pan di Spagna in due dischi e porli su due diversi piatti
Inumidire con la bagna il primo disco e coprirlo totalmente con tutta la farcia preparata
Coprire col secondo disco di pan di spagna e bagnare anche questo
Coprire i lati della torta con poca crema e con la spatola lisciarla bene
Spalmare un po' di crema anche sulla superficie della torta, ma non utilizzarne molta, giusto quella per coprire il pan di spagna
La rimanente crema andrà in piccolissima parte lasciata bianca, e la restante divisa in tante ciotolina quanti sono i colori che vorrete utilizzare
Utilizzando i colori alimentari in gel in questa torta sono stati creati un viola leggero, un celeste ed un rosa
Con una spatolina versare una piccolissima quantità di crema colorata alla base e strisciandola in modo obbliquo verso l'alto creare questo motivo colorato ondeggiante
Mettere la crema bianca rimasta in un sacca da pasticciere col beccuccio a stella e creare dei ciuffettini bianchi alla base
Mettere in una sacca da pasticciere tutta la crema rimasta, sia bianca che colorata ma senza mescolarla
Sempre col beccuccio a stella creare dei ciuffetti su tutto il perimetro della torta
Il non aver mescolato le creme rimaste tra loro farà si che questi ciuffetti assumano un colore sfumato molto d'effetto
Ultimare spargendo sulla superficie le codette di zucchero colorate.

tbc14 tbc18 tbccoll tbccoll1














domenica 16 febbraio 2020

Il mio Risotto Asparagi e Funghi

I risotti...la mia passione!
Ne faccio di ogni genere, con ciò che mi ritrovo in frigo e vengon fuori sempre buonissimi, gustosi e cremosi...come questo ad esempio!

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI
 


Ingredienti per 4 persone:
un mazzetto di Asparagi selvatici ( circa 30/35)
300 g di Funghi Champignons
1 Cipollotto
3 o 4 Funghi secchi
1 cucchiaino di Dado senza glutammato
Prezzemolo
Olio evo q.b.
60 g di Burro
50 g di Grana grattugiato
Pepe


Procedimento:
Tagliare le punte agli asparagi in questo modo: flettere l'asparago e tagliarlo prima che diventi rigido
Lavarli stooto l'acqua. sclarli e tagliarli a pezzetti lunghi circa un centimetro e mezzo
Mettere i funghi secchi a bagno in acqua per farli rinvenire
Sbollentarli in acqua bollente e poco salata per circa 3 o 4 minuti quindi scolarli ma non buttar via l'acqua di cottura, anzi mantenerla bollente coprendo e a fiamma bassa nel fornellino più piccolo aggiungendovi un dado vegetale senza glutammato
Spellare i funghi, accarezzarli con un panno pulito per toglier via tracce di terra e tagliarli a pezzetti
Mondare il cipollotto e tagliarlo a piccole rondelline
In un capiente e largo tegame farlo appassire con circa 40 g di burro ed un paio di cucchiaini di olio extravergine
Aggiungere il riso e sempre mescolando lasciarlo tostare per circa 3 minuti
Quando i chicchi di  riso sarann diventati a tratti trasparente e mesclandoli faranno un rumore tipo pietruzze sarà il momento di aggiungere  un mestolo di brodo caldo e lasciarlo assorbire mescolando
Continuarer in questo modo per almeno 5 minuti aggiungendo il brodo solo dopo che il precedente si sia ben assorbito
A questo punto unire gli asparagi e continuare a risottare
Dopo un paio di mestoli di brodo unire i funghi a pezzetti e continuare risottando
Unire i funghi secchi tagliuzzati e continuare a risottare sino a cottura al dente del riso
Spegnere, unire il rimanente burro, il grana grattuggiato, il prezzemolo tritato ed un po' di pepe
Amalgamare bene e lasciare riposare circa un minuto prima di impiattare

af18 afcoll afcoll1




giovedì 13 febbraio 2020

Patate e Carciofi "a sfincione" cotti sul Gas

Uno dei piatti più buoni della tradizione palermitana, è sempre un successo portarlo in tavola sia che servito come antipasto che come secondo piatto.
Lo preparo da sempre perchè mio marito e i miei figli, eccetto una che non mangia le cipolle, ne vanno matti.
Stavolta però per rendere ancor più buono questo squisito sformato ( e credete ci sono pienamente riuscita) ho pensato di cuocerlo nel mio forno sul fornello, e come immaginavo la particolare cottura lo ha reso ancor più morbido e aromatico.
Da adesso in poi niente più forno!!!

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Ingredienti:
5 Patare medio/grandi
4 Carciofi
4 Filetti di Acciuga sottolio
3 grosse Cipolle
250 g di Passata di pomodori
50 g Pecorino o Caciocavallo grattugiato
Olio evo q.b.
Origano
Formaggi a fette ( tipo primosale ma io ho utilizzato gouda e provola dolce)
Pangrattato
Succo di un Limone
Pepe
Sale

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Procedimento manuale per il condimento:
Tagliare le cipolle a julienne e rosolarle a lungo a fuoco basso in un tegame unitamente ad olio extravergine abbondante  e pochissimo sale
Quando le cipolle si saranno appassite aggiungere le acciughe sottolio e con un mestolo di legno pestarle e mescolare sempre sino a che non si sciolgano
A questo punto aggiungere la passata di pomodori e lasciare stufare coprendo per ameno 15 minuti, aggiungendo mezzo bicchiere di acqua calda

Trascorso il tempo aggiungere origano, pepare e spegnere

Procedimento BIMBY per il condimento:
Mettere nel boccale le cipolle tagliate a julienne con abbondante olio extravergine e poco sale
Cuocere a 100 gradi per 10 minuti a velocità 1
Aggiungere le acciughe e proseguire la cottura per altri 3 minuti
Unire la passata di pomodoro, l'origano e il pepe e sempre a 100 gradi e a velocità 1 proseguire la cottura per altri 10 minuti

Procedimento:
Pelare le patate e metterle a bagno in una ciotola
Mondare i carciofi togliendo le spine e la parte finale, asportando inoltre la parte dura e legnosa del gambo, quindi metterli in ammollo in acqua acidulata con del succo di limone
Scolare le patate e tagliarle a fettine sottili, fare lo stesso coi carciofi
Spargere sulla teglia un po' di condimento, creare un primo disco di patate
Versarvi sopra del condimento e spargerlo bene
Spolverizzarvi sopra del formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pochissimo pangrattato
Creare adesso uno strato di carciofi e procedere ancora una volta con il condimento, il formaggio grattugiato e un pizzico di pangrattato
Ricoprire di formaggio a fette. 
Ripetere l'operazione con uno strato di patate, quindi un ulteriore strato di carciofi, la provola a fette e finire con le patate, il condimento, un pizzico di origano, e pangrattato
Infine qualche goccio di olio extravergine ma pochissimo poichè il condimento è già abbastanza oleoso
Posizionare il distanziatore sul pentolone di alluminio
Adagiarvi sopra lo stampo per crostata in dotazione nel Kit Forno
Chiudere col meravglioso coperchio New Wonder Cooker
Accendere il fornello grande del piano cottura a fiamma alta e lasciar cuocere per circa 10 minuti
Abbassare leggermente la fiamma e continuare la cottura per circa 30 minuti
Con uno stuzzicadenti verificare la cottura, patate e carciofi devono risultare morbidi e teneri
Nel caso in cui così non fosse procedere per altri 10 minuti
Dopodichè spegnere e sempre a coperchio chiuso lasciar risposare altri 15 minuti
Togliere il coperchio e lasciar raffreddare completamente

Il brevissimo filmato è stato realizzato solo per mostrarvi la cottura a forno sul gas col metodo New Wonder Cooker che rende dolci e cibi salati più morbidi e gustosi.

pcs pcscoll pcscoll1




martedì 11 febbraio 2020

Cuore alla Panna con Fragole

Cosa preparare di più romantico per chi si ama di una torta pannosa e golosissima a forma di cuore farcita e decorata con le fragole?
Un sofficissimo pan di spagna ( il mio infallibile e senza lievito che molti di voi ormai conoscono) una crema delicatissima al profumo di vaniglia e le fragole che con la panna ci vanno a nozze.
Provateci è più facile di quanto pensiate!

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI


Ingredienti per il Pan di Spagna
4 Uova medie
50 g di Farina 00
50 g di Fecola di Patate
90 g di Zucchero semolato
un pizzichino di Sale

Ingredienti per la Crema:
200 g di Mascarpone
200 g di Panna liquida per dolci
85 g di Zucchero a velo
Pochissime gocce di Aroma alla Vaniglia

Ingredienti per la Bagna:
mezzo bicchiere di succo di frutta ( mela)


Occorre inoltre:
200 g Fragole
1 cucchiaio di zucchero
Sbattitore elettrico
Setaccino
Spatola di silicone
Spatola per dolci
Farina e Burro per lo Stampo
Stampo a forma di cuore di dimensioni medie
Sacca da pasticciere

Procedimento :
In una capiente ciotola lavorare le uova con lo sbattitore e aggiungere a poco a poco lo zucchero
Una volta incorporato  tutto lo zucchero lavorare a lungo, per almeno 20 minuti, e solo allora, quando saranno bianchissime e spumosissime, smettere
Mescolare le farine col sale e piano piano setacciandole aggiungerle alle uova ma senza sbattitore bensì utilizzando una spatola 
Amalgamare a lungo sino a che non vi sia più traccia di polvere bianca nel composto

A questo punto trasferire sullo stampo ed infornare in forno caldo a 150 gradi per circa 35 minuti quindi spegnere il forno e lasciarla riposare dentro per almeno altri 10 o 15 minuti

Una volta infornato il pan di spagna procedere a preparare la Bagna nel modo seguente:
Lavare le fragole ed asciugarle bene, tagliare metà di esse a piccoli pezzetti e porle in una ciotola
Irrorarle col succo di frutta, io ne ho usato uno alla mela, e mescolare delicatamente insieme allo zucchero
Lasciare riposare in questo modo per il tempo di cottura del pan di spagna e una volta spento il forno mettere le fragole a colare

Passare quindi a preparare la crema:
Versare la panna ed il mascarpone, unitamente allo zucchero a velo ed alle gocce di essenza di vaniglia in una ciotola dai bordi alti
Montate pochi minuti con lo sbattitore elettrico.

Inizialmente la crema va lasciata bianca perchè servirà a farcire gli strati interni e la superficie

Raffreddatosi il pan di spagna estrarlo fuori dallo stampo ribaltandolo sopra una gratella
Tagliarlo a metà e posizionare la prima metà su di un largo piatto
Aiutandosi con un cucchiaio bagnare quindi il pan di spagna e rivestirlo di una generosa dose di crema
Cospargere con le fragole a pezzettini che nel frattempo si sono un po' asciugate
Poggiarvi sopra l'altra metà del cuore e rivestire superficie e lati del cuore con la crema rimasta, lasciandone un po' da parte per le dcorazioni
Una volta ricoperto tutto il cuore di crema decorare con le fragole lasciate integre e con dei ghirigori di crema

tcf da 1 a 4


domenica 9 febbraio 2020

La mia Torta Cioccolata e Mascarpone

Ho due delle mie figliole nate nello stesso mese, ho preparato questa torta per festeggiare il compleanno di una di loro e... dopo 10 giorni ho dovuto rifarla per la sorella.
Questo per far capire quanto è buona, e a chi se ne intende leggendo gli ingredienti la sua straordinarietà salta subito all'occhio.
Credetemi è una delle più golose torte che io abbia mai preparato.
Il mio pan di spagna spugnoso e sofficissimo che molti di voi conoscono già, una crema per la farcia, un'altra per la superficie ed i lati ed infine una ganache che cola dai lati, decorazioni di cioccolata bianca e fondente, riccioli di zucchero... più golosa di così??
Non lasciatevi turbare dai passaggi, non è affatto difficile realizzarla, basta solo un po' di buona volontà.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI






Ingredienti per il Pan di spagna
6 Uova grandi
75 g Fecola
75 g Farina 00
180 Zucchero
un pizzico di Sale

Ingredienti per la Bagna
100 g Acqua
3 cucchiai Zucchero
1 cucchiaino Caffè solubile
2 cucchiaini Liquore al cioccolato

Ingredienti per la Farcia
250 g Mascarpone
4 cucchiai colmi Zucchero a velo
2 cucchiai bagna rimasta
1 cucchiaino Caffè solubile

Ingredienti per la Crema esterna
Farcia rimasta
200 g di Panna per dolci
2 cucchiaini Cacao amaro
Nutella 3 cucchiai ( intiepididita leggermente a bagnomaria)

Ingredienti per la Ganache
100 g Panna liquida per dolci
100 g Cioccolata fondente in scaglie o grattugiata

Per la Decorazione
Stelline di cioccolata bianca
Riccioli di Zucchero
Codette di cioccolata

Procedimento Pan di Spagna:
Si tratta del classico pan di spagna sofficissimo e spugnoso senza lievito.
In una ciotola (o nella ciotola della planetaria) mescolare bene le uova quindi aumentando la velocità della frusta incorporare a poco a poco lo zucchero, quando sarà tutto incorporato aggiungere il sale e continuare a lavorare per circa 20 minuti.
Nel frattempo imburrare ed infarinare lo stampo e mescolare bene le due farine
Trascorsi i 20 minuti il composto sarà triplicato di volume e diventato chiaro e spumosissimo, a questo punto metter via ogni aggeggio elettrico e procedere solo col setaccino e la spatola
Accendere il forno a 150 gradi in modalità statica
Setacciando aggiungere al composto la farina ma a poco a poco
Amalgamando con la spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto unire tutta la farina sino a quando non sia completamente ben assorbita
Infornare lo stampo a metà altezza e cuocere per 50 minuti, quindi continuare la cottura per altri 10 minuti, abbassando a poco a poco la temperatura sino a portarla a 100 gradi quindi spegnere e lasciare raffreddare con lo sportello del forno semi aperto

Mentre il pan di spagna cuoce la bagna e le creme

Procedimento Bagna:
In un pentolino cersare l'acqua e lo zucchero
Lasciar quasi bollire quindi spegnere, sciogliervi dentro il caffè solubile 
Lasciare raffreddare un po' quindi aggiungere il liquore e mescolare bene

Tagliare il pan di spagna che nel frattempo si è raffreddato in 2 dischi di uguale spessore
Adagiarli su due piatti diversi
Cominciare ad assemblare il dolce procedendo ad inumidire i dischi con la bagna, non buttar via la bagna rimasta perchè servirà per preparare la farcia

Procedimento Farcia:
Lavorare il mascarpone con lo zucchero, la bagna rimasta ed il caffè solubile

In sintesi: bagnato il primo disco ricoprirlo con metà della farcia
Adagiarvi sopra il secondo disco di pan di spagna giò inumidito con la bagna e ricoprire con un generoso strato di farcia, mettere da parte la farcia che dovesse rimanere
Procedere quindi alla preparazione della crema esterna

Procedimento Crema esterna:
Montare la panna liquida per dolci ed intiepedire la nutella a bagnomaria
Aggiungere alla panna montata la nutella, il cacao e l'eventuale farcia rimasta
Con una spatola per torte rivestire superficie e lati della torta conun abbondante strato di crema
Procedere quindi a preparare la ganache

Procedimento Ganache:
In un pentolino scaldare la panna liquida per dolci, quando sta per bollire spegnere e velocemente versarvi sopra la cioccolata
Mescolare energicamente con una frusta sino a che la cioccolata non si sia del tutto sciolta
Versare sulla torta asciando che coli un po' lungo i lati

Prima che la ganache asciughi del tutto aggiungere le stelline di ciocolata bianca ed i riccioli di zucchero
Le codette di cioccolata invece andranno sparse sui lati del dolce



tcm21 tcm25 tcmcoll tcmcoll1 tcmcoll2










sabato 8 febbraio 2020

Minestrone ricco - Videoricetta

Per primo oggi un piatto salutare, naturale e leggero.
Un minestrone ricco e saporito che, se gradite, potrete arricchire con una gustosa e croccante dadolata di pane o dei crostini.
Questa videoricetta è pensata soprattutto per chi eventualmente, alle prime armi in cucina, non sapesse bene come realizzarlo.
Buon minestrone a tutti! 😍

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 

il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Ingredienti per 4 persone:
3 cespi di Cavolfiore ( Broccolo siciliano)
un quarto di Verza
1 Zucchina verde di medie dmensioni
2 Carote 
2 Patate di media grandezza
5 o 6 Croste di parmigiano
Dado vegetale senza glutammato
Olio evo q.b.
Pepe bianco (facoltaivo)
Sale


Procedimento:
Ridurre in piccoli cespi il cavolfiore ed asporare la parte impermeabile che ricopre i gambetti
Metterlo a cuocere in abbondante acqua poco salata bollente
Nel frattempo lavare la verza e tagliarla a striscette larghe un centimento
Pelare le patate, spuntare le zucchine, pelare e spuntare le carotine e tagliare tutto a cubetti
Una volta che tutte le verdure sono lavate e tagliate aggiungere al cavolfiore che cuoce la verza
Nel frattempo  con un coltello a seghetto raschiare le croste di parmigiano in modo da eliminare la paraffina o comunque quella parte lucida, untuosa e dura che ricopre le forme di formaggi
Una volta "scrostate" le croste tagliarle a pezzettini minuscoli
Trascorsi almeno 15 minuti aggiungere le carote a cubetti, ed in ordine le zucchine e in ultimo le patate
Aggiustare di sale od insaporire con un dado vegetale privo di glutammato
Il dado si può facilmente realizzare in casa solo con il sale, il vino e le verdure col Bimby ad esempio come in QUESTA RICETTA CLICCA QUI
Lasciar cuocere almeno altri 15 minuti e nel frattempo se vi va, preparate dei crostini di pane o una dadolata come in questa ricetta CLICCA QUI
Dopo 5 minuti però aggiungere i cubettini di croste di parmigiano e mescolare spesso
A fine cottura impiattare il minestrone e d aggiungere un filo di olio extravergine a crudo e se gradito un po' di pepe bianco







mercoledì 5 febbraio 2020

Biancomangiare al Cioccolato BIMBY

Chi ha bimbi, o come me nipotini, conosce bene le ricettine facili e veloci per soddisfare la loro golosità e farli felici. Come questa crema di latte al cacao arricchita da una base di biscotti e da alcuni ovetti di cioccolata ripieni.


Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Ingredienti:
500 g Latte intero
100 g Zucchero semolato
50 g di Farina  
10 g di Cacao amaro
120 g di Biscotti tipo Gallette
una dozzina di Ovetti di cioccolata

Procedimento:
Inserire latte, zucchero, cacao e farina nel boccale
Lavorare a 90 gradi per 9 minuti a velocità 3
Nel frattempo riempire il fondo di una larga pirofila di gallette e tagliare a metà gli ovetti di cioccolata
Versare il composto sulle gallette e lasciare raffreddare qualche minuto
Trascorsi 3 minuti aggiungere gli ovetti spargendoli sulla superficie
Consiglio vivamente di non aver fretta di effettuare questa operazione perchè gli ovetti a contatto col composto molto caldo potrebbero sciogliersi.

bmc3 bmccoll


martedì 4 febbraio 2020

Crostata aromatizzata al Limone

La mia colazione ideale? Quella per la quale mi alzerei dal letto anche da morta?
Cappuccino e una bella fetta di crostata! E lo so! Sono golosa! Ma ormai lo san tutti...
Per altro avendo una famiglia abbastanza grande spesso una sola crostata non basta nemmeno e quindi se nelle foto ne vedete due non fateci caso.
Comunque sia, le dosi della frolla qui riportate sono sufficienti per una bella e grande crostata da 30 cm di diametro. 
Le dosi della crema, invece, sono quelle relative alle due crostate, una piccola e una grande pertanto dimezzate o ve ne avanzerà. Potrete utilizzarla come dolce al cucchiaio o per farcire torte e bigné.
La realizzazione di questo dolce è facilissima perchè spiegata nel dettaglio sia dal tutorial fotografico che dal breve filmato

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Ingredienti Frolla:

500 g di Farina 00
250 g di Burro freddo a pezzetti
2 Uova grandi
200 g di Zucchero
un pizzico di Sale

Ingredienti Crema:
750 g di latte intero
120 g zucchero
scorza di mezzo limone
2 cucchiaini succo di limone
65 g farina

Burro q.b. e Farina q.b. per lo stampo e per il piano di lavoro
Zucchero a velo per decorare

Procedimento Crema:
Preparare innanzitutto la crema così avrà modo di raffreddare per bene, io l'ho preparata col Bimby ma potrete tranquillamente realizzarla in modo classico e cioè manualmente.
Ho messo nel boccale tutti gli ingredienti, (eccetto la buccia che è stata inserita grattugiata) e li ho lavorati 12 minuti a temperatura 90 gradi a velocità 4.
Per realizzarla in modo classico mettere a scaldare il latte ma senza farlo bollire, con la scorza di limone 
In un altro pentolino mescolare zucchero, farine e uovo, appena si saranno ben amalgamati versarvi sopra il latte caldo a filo ed il succo di limone mescolando energicamente con una frusta
Rimettere tutto sul fuoco mescolando sempre sino a che non si addensi
Versare su di una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare a temperatura ambiente

Procedimento Frolla:
Mescolare tutti gli ingredienti con le mani e con i polpastrelli cercando di sbriciolare il burro, Lavorarli insieme ma non troppo, giusto il tempo di creare un panetto omogeneo e liscio.
Avvolgerlo in pellicola da cucina e metterlo in frigo a riposare.
Trascorsa mezzora tirarlo fuori e dividerlo in due pezzi, uno dei due dovrà però essere quasi il doppio dell'altro
Cercare di ammorbidirlo un po' stringendolo tra le dita
Infarinare leggermente il piano di lavoro e formare un disco di frolla
Imburrare ed infarinare lo stampo
Adagiare il disco di frolla sullo stampo tagliando via l'eccedenza dal bordo
Bucherellare il fondo coi rebbi di una forchetta
Versare la crema e livellarla, non eccedere con la crema perchè altrimenti in cottura potrebbe fuoriuscire 
Prendere la rimanente frolla, stenderla e ricavarne delle strisce larghe al massimo due centimetri e disporle formando un motivo a losanghe ( il filmato vi sarò molto utile)
Una volta ultimata la crostata infornarla in forno caldo a 200 gradi circa per 30 minuti
Controllare la cottura perchè com'è noto temperatura e tempi di cottura potrebbero cambiare da forno a forno
Una volta pronta lasciare raffreddare a temperatura ambiente quindi cospargere di zucchero a velo



cal9 calcoll




martedì 28 gennaio 2020

Timballo di Zucchine Mozzarella e Pancetta - Videoricetta

Pochissimi ingredienti per un timballo delizioso e filante da servire come antipasto a cubotti o anche come secondo piatto.
La ricetta ideale per accontentare la mia figliola maggiore che non gradisce aglio nè cipolla.
La ricetta è semplicissima da eseguire anche perchè la brevissima videoricetta rappresenta le diverse fasi della sua preparazione. 

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK
il mio account PINTEREST
il mio account INSTAGRAM e 
il mio CANALE YOU TUBEse vorrete rimanere aggiornati basta cliccare un MI PIACE o SEGUI

Ingredienti:
3 Zucchinette verdi di medie dimensioni
300 g di Mozzarella
120 g di Pancetta arrotolata
un cucchiaio di Olio evo
Sale

Procedimento:
Lavare e spuntare le zucchine e tagliare a fette di massmo due millimetri di spessore
Grigliarle in una rostiera o nel forno, raggiungeranno il giusto punto di cottura quando saranno diventate morbide 
Spargere pochissimo olio extravergine nel fondo di una pirofila
Adagiarvi uno strato di zucchine, salare leggerissimamente, spargervi sopra la mozzarella e le fettine sottili di pancetta
Ripetere l'operazione per un massimo di quattro volte
In ultimo versare un filo d'olio 
Infornare in forno caldo a 180 gradi per circa 15/20 minuti
Servire tiepide.

tzpm