Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 7 settembre 2017

Il mio Risotto con Zucca, Guanciale e Funghi


Non è un piatto velocissimo ma se volte deliziarvi o figurare con un primo piatto di successo, questo è quello giusto!


Ingredienti per 4 persone:
5 tazzine da caffè colme di riso per risotti ( carnaroli o vialone nano)
300 g di polpa di zucca gialla tagliata a cubetti
una manciata di funghi secchi
100 g di guanciale
1 cipolla
1 pizzico di aglio in polvere
80 g di burro
3 cucchiai colmi di grana padano
circa 1,2 lt di brodo vegetale

Procedimento:
Mantenere il brodo bollente
Mettere i funghi in ammollo nell'acqua minerale in modo da farli rinvenire
Tritare finemente la cipolla, versarla in un tegame capiente e rosololarla insieme a 50 g di burro ed al pizzico di aglio in polvere e poco sale
Appena la cipolla appassisce aggiungere il guanciale tagliato a fettine sottili
Quando anche il lardo del guanciale diventa trasparente aggiungere la zucca
Coprire e lasciare stufare mescolando di tanto in tanto
La zucca comincerà pian piano ad ammorbidirsi, pestarla con l'attrezzo che funge da schiacciapatate in modo da ridurla in poltiglia, se necessario aggiungere pochissima di acqua 
Quando la zucca sarà diventata come una crema, continuare a cuocerla senza coperchio in modo da lasciare evaporare i liquidi
Infatti nel momento in cui andrà aggiunto il riso, la zucca dovrà essere ben asciutta per consentire la tostatura del riso
Procedere quindi come un normale risotto e cioè aggiungere il riso e lasciarlo tostare mescolandolo per almeno 2 o 3 minuti
Sempre mescolando aggiungere il brodo bollente a singoli mestoli e cioè uno alla volta, aspettando che evapori il brodo prima di aggiungere il mestolo successivo
Quando dopo circa 8 minuti il riso sarà a metà cottura spremere bene i funghi, tagliuzzarli in minuscoli pezzi ed aggungerli
Portare a cottura il riso, continuandone la cottura, sempre aggiungendovi i mestoli di brodo, per circa altri 7 minuti
Spegnere, aggiustare di sale e di pepe, mantecare con i restanti 20 g di burro ed il grana grattugiato
Lasciare riposare almeno un paio di minuti ed impiattare.

Suggerimenti e Specificazioni:
Preparare il brodo bollendo l'acqua minerale con cipolla, sedano e carota, o meglio come ho fatto io con un cucchiaio scarso di dadobimby fatto in casa, per la ricetta CLICCA QUI oppure utilizzare un dado privo di glutammato monosodico.