Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

mercoledì 23 marzo 2016

Frittelle ricotta e zucchine

Se amate i fritti e non volete appesantirvi alquanto provate queste delicatissime frittelle gustose e stuzzicanti da non credere.
Sono tanto delicate e leggere al palato da sembrare quasi delle frittelle di novellame di sarde,
(prelibatezza siciliana ormai rara a causa dei divieti dovuti al contrastare il depauperamento della fauna ittica).















Ingredienti per circa 15 frittelle:


  • 3 zucchinette verdi di media grandezza  prezzemolo
  • 250 gr di ricotta                                
  • 1 uovo                                                            
  • 3 cucchiai di grana grattugiato                             
  • 1 cucchiaio colmo di pangrattato    
  • noce moscata 
  • sale, pepe               
  • qualche cucchiaio di farina di rimacinato  
  • olio di semi di arachidi                                                   


                                                                            
                                                                            
                                                                            
                                                                            
                                                                                                                                                       

Procedimento:
lavare le zucchine e tagliarle a julienne con l'apposito pelucchino o ridurle in scaglie con una grattugia dai fori larghi
metterle in un colino e spremerle con le mani o schiacciarle con una forchetta per cercar di far perdere loro un po' di liquidi
versarle in uno straccio da cucina, chiuderlo a caramella e spremerlo per asciugarle un po'
versare in una ciotola la ricotta ed amalgamarla insieme alle zucchine, pangrattato, formaggio grattugiato, prezzemolo, sale, pepe e noce moscata
formare delle frittelline, passarle nella farina e friggerle in olio bollente