Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 20 febbraio 2018

I miei Canederli - Trentino

Un piatto povero ma strabuono della cucina tirolese, ideale per le fredde giornate invernali.
Gustosissimi ... vi rivelo un segreto, ne sono avanzati 5 , li ho riscaldati il giorno dopo insieme a poco brodo nel microonde ed erano una delizia!

Ingredienti per 6 persone:
200 g di Pane raffermo tagliato a cubetti e senza la crosta
2 Uova
2 lt di Brodo di carne
1 Cipollotto
120 g di Pancetta a cubetti
3 cucchiai di Farina
30 g di Burro
150 g di Latte
1 cucchiaino  di Olio evo
Prezzemolo
Noce moscata
Erba Cipollina
Sale, Pepe

Procedimento:
Disporre dentro una ciotola i piccolissimi cubetti di pane
In una ciotolina più piccola sbattere le uova insieme al latte unitamente ad un pizzico di sale e di pepe
Mescolare bene, coprire la ciotola e lasciare riposare un paio di ore, durante le quali il pane inzuppato va mescolato bene
Tritare finemente l'erba cipollina e mettere da parte
In un padellino far sciogliere il burro aggiungervi il cipollotto a minuscolo pezzi e la pancetta a cubetti
Mescolando lasciare che la pancetta perda un po' del suo grasso e  lasciare raffreddare
Unirla al pane insieme all'erba cipollina, alla noce moscata al prezzemolo e ad un cucchiaio di farina
Amalgamare bene il tutto e inumidendosi le mani creare delle palline grandi poco più di una noce
Disporre le palline su di un piatto e passare una ad una sulla rimanente farina
Una volta che saranno tutte infarinate portare ad ebollizione il brodo di carne in un tegame largo
Io ho utilizzato del brodo fresco che avevo preparato il giorno prima ma potrete utilizzare del brodo in brick o farlo da voi all'ultimo minuto con i cuori di brodo che non contengono glutammato
Quando il brodo bolle abbassare la fiamma ed immergervi  canederli in modo veloce perchè vanno uniti tutti insieme
Lasciare cuocere per 15 minuti appena emergono a galla saranno pronti
Servire caldi