Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

venerdì 20 maggio 2016

Fusi di Tacchino ai Funghi in tegame

Chi mi segue conosce la mia passione per le carni bianche, e per la classica cottura "in tegame".
Sono svariati i motivi per i quali prediligo questo metodo, per i profumi che sprigiona, per le proprietà nutritive degli alimenti che non vengono disperse, per i sapori intensi  e per i teneri ricordi legati ai pranzi in famiglia, alle lunghe tavolate e al vociare festoso.
So bene che la vita frenetica che un po' tutti conduciamo non permette di realizzare molto spesso questo tipo di preparazioni ma di tanto in tanto, magari una domenica mattina trascorriamola preparando questo delizioso piatto, i nostri commensali apprezzeranno sicuramente.

Ingredienti per 4/6 persone
2 grossi fusi di tacchino
1 cipollotto
2 carotine
1/2 kg di funghi champignons
1/2 bicchiere di vino
olio evo
1 tazza grande di brodo vegetale
sale, pepe

Procedimento:
Lavare la carne, pelare i funghi e le carote, mondare e tagliare il cipollotto
in un capiente tegame versare cipolla e carotine con 2 o 3 cucchiai di olio e far rosolare sino a che la cipolla non inizi a diventare trasparente
aggiungere il tacchino e lasciar rosolare per bene su tutta la superficie
quando il tacchino si sarà dorato un po' e prima che la cipolla possa imbrunirsi alzare la fiamma e sfumare col vino
sfumato il vino aggiungere il brodo vegetale e coprire
dopo circa 30/40 minuti aggiungere i funghi tagliati, mescolare e continuare la cottura
se necessario aggiungere poca acqua calda
Dopo circa 10 minuti spegnere
I tempi di cottura variano a seconda del peso dei fusi, in questo caso erano di circa 850 g. ciascuno