Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 28 maggio 2015

Filetti di melanzana in conserva ( a crudo)


Per coloro che non apprezzano la consistenza dei filetti di melanzana in conserva ecco la versione a "crudo" che mantiene il medesimo sapore ma consente che la melanzana rimanga più soda.
Ingredienti:
8 melanzane ( quelle del tipo viola piccole)
2 spicchi d'aglio
1 lt di aceto di vino bianco
qualche foglia di menta
2 cucchiai colmi di sale
origano secco
sedano
peperoncini
olio di semi di girasole.
Sbucciare completamente le melanzane, tagliarle a listarelle delle stesse dimensioni delle patate fritte.
Metterle in una ciotola cospargerle di sale. Dopo un'oretta esse avranno espulso il loro liquido di vegetazione, quindi mettetele in un colapasta a scolare pressandole con un peso.
fatele scolare per bene quindi rimettetele in una ciotola con l'aceto e dopo un paio d'ore di nuovo a scolare con un peso sopra.
quando saranno ben scolate conditele con un po' di olio di semi, origano, aglio a piccolissimi pezzetti, sedano tagliato a piccoli cubetti e peperoncino.
Trasferite in vasetti di vetro ( precedentemente lavati e sterilizzati mediante bollitura) pressandole e riempiendo i vasetti di olio di semi, Fate attenzione a che l'olio riempia ogni piccolo spazio del vasetto e non si creino vuoti d'aria. Fate risposare in luogo buio e asciutto per un paio di settimane prima di consumarle.