Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

venerdì 17 aprile 2015

Rigatoni al Sugo di Codine di Calamari

Antica ricetta del riciclo della mia famiglia.
Tutte le volte che la mia mamma preparava i calamari ripieni, cucinava contestualmente una gustosissima pasta ottenuta dai tentacoli avanzati.



Ingredienti:
i tentacoli di tre calamari
1 confezione di polpa di pomodori a cubetti
mezzo bicchiere di vino bianco
3 spicchi d'aglio
un misurino di dado granulare di pesce
3 cucchiai di olio extravergine
prezzemolo
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Lavare e tagliare i tentacoli dei calamari a pezzetti da circa 2 cm e metterli a scolare.
In un tegame far rosolare nell'olio gli spicchi d'aglio, aggiungere i calamari ben asciutti ( tamponarli con un panno pulito ). 
Mescolare e quando i calamari hanno assunto un colore rosato, sfumare col vino.
Aggiungere la polpa dei pomodori ed il dado granulare, coprire e lasciar cuocere a fuoco lento sino a cottura.
Spegnere, salare, pepare e aggiungere il prezzemolo.
Cuocere i rigatoni ben al dente, versare parte del condimento nella pasta scolata, versare sul piatto da portata e coprire col restante sugo.