Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

lunedì 13 aprile 2015

Penne alla "Paolina"


E' la stagione dei cavolfiori quindi mi fa molto piacere condividere questa ricetta della tradizione palermitana.
Un primo piatto a base di  broccolo siciliano"...buonissimo!
Profumi e sapori che evocano alla mente ricordi, teneri ricordi legati soprattutto alla mia nonna materna....

Ingredienti:
1 broccolo siciliano
400 gr di pasta formato penne rigate ( la ricetta originale prevede i bucatini dei grossi spaghetti bucati dentro)
1 cipolla media
3 cucchiai di olio di oliva
5 filetti di acciughe sott'olio
25 gr uva passa e pinolo
mezzo bicchiere di vino bianco
1 bustina di zafferano
60 gr di caciocavallo fresco a cubetti ( in questo caso è stato usato formaggio gouda)
tre cucchiai colmi di pecorino grattugiato
sale e pepe q.b.

Procedimento:
lavare il broccolo tagliare le cimette e poca parte del gambo e sbollentarlo 5 minuti in acqua salata, 
quindi scolarlo ma non buttare via l'acqua di cottura.
far rosolare la cipolla tritata nell'olio quindi sciogliervi i filetti di acciuga aiutandovi con un mestolo di legno.
scolare il broccolo e aggiungerlo al soffritto, 
lasciarlo rosolare quindi sfumare con il vino.
aggiungere l'uva passa e pinoli e lo zafferano sciolto in poca acqua di cottura del broccolo.
lasciare andare almeno 15 minuti a fuoco basso coperto. aggiungendo, se è il caso, un po' d'acqua di cottura del broccolo.
nel frattempo cuocere le penne in acqua bollente salata per la metà del tempo di cottura scritto nella confezione della pasta stessa.
scolare le penne e riporle nella pentola aggiungendo un paio di mestoli di broccolo, 
mescolare, aggiungere una parte del pecorino e un po' di pepe.
amalgamare il tutto quindi versare in una pirofila, 
aggiungere i cubetti di formaggio. quindi il restante pecorino e dell'altro broccolo.
infornare a 200 gradi per circa 5/10
minuti.