Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 9 aprile 2015

Pane di segale versione con e senza bimby

Il pane di segale o pane nero, particolarmente usato sin dai tempi più antichi è tutt'ora utilizzato nei paesi nordici e scandinavi.



I suoi benefici sono molteplici :
- è particolarmente indicato nelle diete o nei regimi alimentari controllati a causa del suo ridottissimo   contenuto calorico
- è un valido aiuto per non alterare i livelli glicemici
- contiene potassio, magnesio, calcio e fosforo
- il suo alto contenuto di fibre regolarizza l'intestino e contrasta la stitichezza
Per le sopracitate proprietà è particolarmente indicato per chi soffre di ipertensione, colesterolo, stanchezza e depressione.
Ingredienti:
500 gr di farina di segale
400 gr di acqua non fredda
mezza bustina di lievito di birra granulare
un pizzico di zucchero
Sciogliere il lievito con lo zucchero e metà dell'acqua quindi impastare a lungo la farina con l'acqua mista al lievito e la rimanente acqua ( 7 minuti vel spiga)
metterlo a riposare in una grande ciotola con coperchio ponendolo dentro al forno spento per almeno un'ora
con mezzo cucchiaino di olio di semi misto a qualche goccio di acqua inumidire uno stampo da plumcake quindi versarvi l'impasto, livellare con una spatola bagnata  e rimettere a lievitare sempre dentro al forno spento, per un'altra ora e mezza
tirare fuori e riscaldare il forno statico a 160 gradi quindi infornare il pane per 70 minuti,