Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

lunedì 13 aprile 2015

Crostata di fragole con crema di burro

Per i più golosi ecco questa deliziosa versione della crostata di fragole:
Per la frolla :
300 gr di farina 00
130 gr di burro morbido a pezzetti
130 gr di zucchero
pochissima scorza di limone grattugiata
Per la crema di burro;
200 gr di burro morbido
400 gr di zucchero a velo
vanillina
colorante alimentare rosa
Per la gelatina;
mezza bustina di Tortagel
2 cucchiai rasi di zucchero
50 gr di succo di arance rosse
70 gr di acqua
un pizzico di colorante alimentare rosa
Stendere la frolla nella teglia sganciabile imburrata ed infarinata, zigrinare il bordo ( di circa 2,5 cm) con l'apposito utensile, quindi bucherellarne il fondo con la forchetta .
Stendervi sopra della carta forno coperta dalle sfere di ceramiche o fagioli secchi quindi cuocere in forno statico caldo a 160 gradi, sino a leggera doratura.



nel frattempo preparare la crema di burro mescolandone gli ingredienti con una frusta sino a che non si sia ottenuto un impasto morbido e cremoso.
lavare e tagliare le fragole a spicchi
Toglier via la frolla cotta, lasciarla intiepidire giusto pochissimi minuti quindi stendere la crema al burro, sistemarvi sopra le fragole e preparare la gelatina.
Mettere gli ingredienti della gelatina mescolando energicamente con una frusta, porre sul fuoco per pochi minuti, giusto il tempo di arrivare a bollore. asciare intiepidire 15 secondi quindi versarla sulla crostata.
lasciare riposare la crostata a temperatura ambiente un'oretta prima di servire.
Suggerimento : se vorrete rendere più leggera la crema al burro riducetene leggermente le dosi e a fine preparazione amalgamate con qualche cucchiaio di panna montata.