Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

sabato 4 aprile 2015

Ciambella mele e mandorle versione manuale e versione bimby


Una torta sofficissima e alta, golosità ideale per un thè o per colazione

Ingredienti:
gr 200 fi farina 00 più 2 cucchiai per le mele
gr. 200 di zucchero più un cucchiaio per le mele
1 vasetto da 125 gr di yogurt bianco
1 bustina di lievito
3 uova
2 mele
100 gr di mandorle
poca scorza e succo di un limone 

Procedimento:
Tirar fuori dal frigo lo yogurt, sbucciare le mele, tagliarle a fettine non eccessivamente sottili e porle in una ciotola con il succo del limone ed il cucchiaio di zucchero. quindi tritare la scorza del limone e le mandorle e metterle da parte.
In una ciotola lavorare le uova con lo zucchero con la frusta o un frullino elettrico per almeno 10 minuti e cioè sino a che il composto non diventi chiaro e spumoso, Aggiungere la farina setacciata insieme al lievito e con una spatola unire lo yogurt, le mandorle tritate con la scorza del limone ed un pizzico di sale.
Tenete presente che il tutto deve essere aggiunto pian piano e con movimenti delicati dal basso verso l'alto con l'aiuto di una spatola.
Imburrare uno stampo per ciambella e versarvi il composto, quindi con i 2 cucchiai di farina infarinare le mele ed incastrarle a raggiera nell'impasto.
Cuocere in forno a 180 gradi circa per 40 minuti.
per la versione bimby:
sbucciare le mele e porle nella ciotola così come sopra descritto.
tritare mandorle e scorza per 10 secondi vel turbo.

Svuotare il boccale, inserire quindi tutti gli altri ingredienti, eccetto le mele ed azionare 30 secondi vel 7
versare nello stampo e procedere con l'inserimento delle mele così come sotto specificato.