Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 31 marzo 2015

Meringhe sarde - Sardegna

Dopo aver fatto la crema pasticcera mi avanzavano 3 albumi, ho pensato quindi di fare delle meringhe. non volevo, però, fare le solite banali meringhe e ho sperimentato questa ricetta trovata sul web.
Inizialmente  sembravano liquide e l'impasto si è subito appiattito appena versato in teglia, ma durante la cottura sono aumentate di spessore e credetemi sono riuscite deliziose di sapore molto simili ai macarons,

Ingredienti:

3 albumi a temperatura ambiente ( i miei pesavano 109 grammi)
330 gr di zucchero a velo
poca scorza di limone
50 gr di mandorle grossolanamente tritate
1 pizzico di sale
codine di zucchero colorate

Procedimento:

Montare a neve ( ed a lungo) gli albumi con lo zucchero a velo, la scorza ed il sale, utilizzando uno sbattitore elettrico sino a che non abbiano raggiunto la giusta densità.

aggiungere le mandorle con una spatola, foderare di carta da forno una placca e versarvi l'impasto a cucchiaiate non molto vicine l'una dall'altra e decorare con le codine colorate.
cuocere in forno a 140 gradi per i primi 10 minuti ed a 100 gradi per i successivi 50 minuti.