Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 10 ottobre 2017

La mia Cheesecake alla Vaniglia con Salsa al Caramello

Un dolce squisito, infintiamente goloso e cremoso, non trovo altre parole per descrivere la delizia che questa torta rappresenta....non vi rimane che provare a realizzarla.
Non fatevi scoraggiare dal lungo procedimento perchè alla fin fine non è difficile!





Ingredienti per la base
200 g di biscotti secchi tipo digestive
100 g di burro fuso
1 cucchiaio di zucchero semolato

Ingredienti per la Crema:
300 g di yogurt greco
250 g di ricotta
50 g di formaggio cremoso ( tipo quark)
150 di zucchero a velo
15 g di estratto di vaniglia o una fialetta di essenza
250 g di panna liquida per dolci
40 g di zucchero a velo
6 fogli di colla di pesce
2 cucchiai di latte

Ingredienti per la Salsa al Caramello:
150 g di zucchero semolato
2 cucchiai di acqua
100 g di panna liquida


Procedimento:
Imburrare lo stampo e fare aderire la carta da forno sia nel fondo che nelle pareti
Preparare la base facendo fondere il burro ( a bagnomaria o nel microonde) e mescolandolo insieme ad un cucchiaio di zucchero ai bscotti finemente sbriciolati
Versare il composto sullo stampo rivestito e compattare usando il fondo di un cucchiaio in modo da creare una base omogenea e di uguale spessore. Porrein frigo a riposare.
Preparare la crema in questo modo:
Montare la panna e metterla in frigo
In un'altra ciotola versare lo yogurt greco  ed il formaggio quark e mescolarli con uno sbattitore elettrico o una frusta
Aggiungere lo zucchero a velo 
( 150 g ) e lavorare sno a che il tutto non sia ben amalgamato
Ammollare i 6 fogli di gelatina in acqua fredda
Una volta che si sono ammorbiditi, strizzarli con le mani e porli dentro ad un tegamino con i 2 cucchiai di latte e all'essenza di vaniglia, lasciare scaldare ma senza bollire
Tirar fuori dal frigo la panna, aggiungerla pian piano  a cucchiaiate alla crema di yogurt e formaggio già preparata, effettuare questa operazione utilizzando una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto 
In ultimo aggiungere la gelatina preparata, mescolare energicamente e versare il tutto  nello stampo
Mettere in frigo a riosare almeno mezza giornata
Qualche ora prima del consumo preparare lo sciroppo per la decorazionea salsa al caramello
Mettere il un tegamino lo zucchero coi 2 cucchiai di acqua
Mescolare con un cucchiaio di legno ed accendere il fuoco basso
Continuare a mescolare, inizialmente lo zuccherò si cristallizzerà, poi man mano diventerà liquido
A questo punto spegnere il fuoco ed aggiungere la panna liquida che avrete precedemtemente riscaldato
Unirla a filo, il composto si presenterà all'inizio liquido, farlo intiepdire a temperatura ambiente 
Quando non sarò pià caldo si addenserà e diventerò una vera e propria sasa da versare su ogni fetta di torta
Nel caso avanzasse metterlo in frigo detro un contenitore ermetico , si addenserà e conserverà per un paio di settimane, quando si dovrà riutlizzare andrà scaldato a bagnomaria o nel microonde per tornare fluido