Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 21 settembre 2017

Gli Anelletti in Crosta di Annamaria

Penso che portare a tavola un primo del genere sia un sicuro successo, insomma un figurone assicurato!
Come sapete nella mia pagina, di tanto in tanto, pubblico degli albums o dei filmati con le foto delle ricette dei nostri followers e appena ho visto questa ricetta ne sono subito stata attratta.
La ricetta meritava tanto ed ho voluto creare un post apposito, aggiungendo un piccolo suggerimento per i più golosi.
Un ringraziamento ad Annamaria Frontini.

Ingredienti per 4/6 persone:
500 g di anelletti
1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
200 g di macinato
700 g di sugo fresco di pomodori ( o passata )
1 cipolla piccola
250 g di pisellini (anche surgelati)
mezzo bicchiere di vino rosso 
parmigliano grattugiato
2  sode
200 g di provola

Procedimento:
Soffriggere la cipolla con l'olio, aggiungere il macinato e appena cambia colore alzare la fiamma e stufare col vino
Unire i piselli, salare e pepare e continuare la cottura per altri 10 minuti
Aggiungere la passata di pomodori, e lasciare stufare per altri 10 minuti
Assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale e di pepe
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente per circa 8/10 minuti
Scolare bene e condirla col ragù ed il parmigiano grattugiato 
In una teglia sganciabile di circa 24 cm sistemare la sfoglia con tutta la sua carta
Bucherellare il fondo con una forchetta e versarvi dentro la pasta già condita
terminare con una spolverata di parmigiano
Ripiegare i bordi della pasta sfoglia all'interno della teglia
Infornare in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti
Una volta sfornata decorare con una sode a rondelle

Suggerimenti:
Versare dentro la soglia solo la metà della pasta quindi creare uno strato di uova sode a rondelle, aggiungere qualche fetta di salame e poi versarvi i rimanenti anelletti