Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

lunedì 18 maggio 2015

Arancine siciliane alla carne ed al burro



Ricetta originale delle arancine palermitane, diffidate dalle imitazioni:
Ingredienti:
1 kg di riso originario o per arancini
5 dadi di carne
50 gr di burro
50 gr grana grattugiato
1 bustina di zafferano
1 lt e mezzo di acqua
per il ripieno delle arancine alla carne si usa un ragù molto ristretto, per quelle al burro invece si fa una besciamella molto densa, che va arricchita con prosciutto cotto a pezzettini e mozzarella ( di quella a panetto)
Per la panatura si usa una miscela di acqua e farina 00 molto densa, quasi fosse una pastella, del pan grattato non troppo raffinato e dell'abbondante olio di semi di arachide.
Ricordate che il riso e l'eventuale ripieno di ragù vanno cucinati il giorno prima, altrimenti c'è il rischio che durante la frittura le arancine si aprano.
Gli ingredienti per preparare il riso vanno tutti messi insieme nel tegame, mescolare solo all'inizio, poi coprire e attendere che tutto il liquido si asciughi mentre il tutto cuoce a fuoco dolce.
Spegnere il fuoco aggiungere al riso il grana grattugiato e il pepe nero. Versare  il riso  in un contenitore a raffreddare, appena freddo chiudere il contenitore e riporre in frigo
prendere un po' di riso ed appiattirlo nell'incavo della mano, mettere un cucchiaio di ripieno e con dell'altro riso richiedere delicatamente la palla, chiudere la pallina e porla su di un vassoio dove rimarrà sino al giorno successivo quando verrà panata e fritta.

Se volete evitare di usare il dado, utilizzate del brodo di carne o vegetale, ma defalcatr la corrispondente quantità di acqua...