Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

venerdì 10 aprile 2015

La mia Torta/Ciambella di mele sofficissima anche in versione Bimby

Preparo questa torta da anni, è uno dei nostri dolci preferiti.
E' davvero un dolce straordinario, sofficissimo e delizioso.
Qualche settimana fa ha spopolato sul web ma questo improvviso successo ha scatenato un vespaio di commenti e perplessità.
Ho ritenuto, quindi, di rivedere la ricetta al solo scopo di dettagliarne ulteriormente il procedimento e inserirne anche la versione Bimby.

Ingredienti:
300 gr di farina 00
2 mele
300 gr di zucchero 
200 gr di latte non freddo ( in alternativa acqua o latte di soia)
100 gr di Burro morbido oppure 80 gr di olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
un cucchiaio di farina per "panare " le fettine di mele
succo di limone e zucchero q.b. per non far annerire le mele
zucchero a velo q.b. per decorare la ciambella.

La quantità di zucchero è giustificata dall'acidità delle mele derivante dalla varietà utilizzata e dalla marinatura delle stesse col limone.

Procedimento:
sbucciare le mele, tagliarle a fettine e porte in una ciotola col succo di limone e lo zucchero.
Montare le uova con lo zucchero. con un frullino elettrico, per non meno di 10/15 minuti, aggiungere quindi il burro e il latte mescolando con una spatola.
Infine aggiungere la farina mescolata al lievito setacciandola e a poco a poco.
imburrare e infarinare uno stampo per ciambella o per torta da 26 cm e versarvi l'impasto.
Passate le fettine di mela nella farina e quindi appoggiatele a raggiera sull'impasto.
Infornare a 170/180 per mezzora circa.
Verificare la cottura con uno stuzzicadenti prima di tirar fuori la torta.
Lasciare raffreddare quindivtrasferire in un piatto da portata e spolverizzare di zucchero a velo.
Se dopo mezzora lo stuzzicadenti infilzato al centro della torta dovesse risultare bagnato, cuocerla per altri 15 minuti, coprendola con alluminio e riducendo la temperatura del forno di 10 gradi.

Versione Bimby
Lavorare zucchero e uova nel boccale con la farfalla inserita per 10 minuti a velocità 4
a temperatura 37 gradi
quindi azzerare la temperatura, ridurre a due la velocità ed aggiungere burro e latte dal foro del misurino
continuando a velocità 2 inserire la farina ed il lievito e lavorare senza togliere la farfalla per 10/15 secondi.

Specificazioni e suggerimenti:
1) per gli intolleranti è possibile sostituire la farina 00 con farina di riso
2) per evitare l'utilizzo del burro, sostituirlo con un vasetto di yogurt bianco e diminuire un po' la quantità del latte
3) attenzione quando incorporate il burro, deve essere molto morbido ( ma non fuso) e va incorporato a poco a poco altrimenti si rischia di smontare le uova, la torta verrebbe ugualmente ottima ma non tanto straordinariamente soffice che è la sua particolarità
4) a scelta si può anche dimezzare la quantità di zucchero
5) anzichè infarinare le mele si possono intingere nello zucchero a velo ( in questo caso ridurre la quantità di zucchero prevista per l'impasto)
6) Se arrivati quasi alla fine dei tempi di cottura previsti la torta, infilzando uno stuzzicadenti al centro, dovesse risultare ancora troppo bagnata, coprirla con la stagnola, abbassare di 10 gradi il forno e aumentare di 10 o 15 minuti i tempi di cottura.