Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

venerdì 20 aprile 2018

La Torta Regina di Saba di Gerarda

Se volete sorprendere questo è il dolce giusto, non è difficile da realizzare ed è di grande impatto visivo.
Un classico della pasticceria statunitense, la REINE DE SABA, una torta della famosa cuoca, scrittrice e personaggio televisivo Julia Child.
Le mani esperte della nostra amica Gerarda hanno voluto e saputo cimentarsi egregiamente con questo straordinario e sontuoso dolce.

Ingredienti per l'impasto:
120 g di Farina 0 ( zero)
80 g di Farina di mandorle
160 g di Zucchero ( più un cucchiaio)
120 g di Burro Morbido
3 Uova di media grandezza
120 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di Rum
un pizzico di Sale
poche gocce di Essenza di mandorle


Ingredienti per la glassa
60 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di rum
80 g di burro


Occorre inoltre:
Burro e Farina per lo stampo
50 g di Mandorle in scaglie o intere
Uno Stampo da 20 cm
Sbattitore elettrico o Planetaria
Leccarda 
Spatola per dolci
Sacca da pasticciere 

Procedimento:
Per prima cosa fondere il cioccolato con il rum
Montare il burro con i 160 g di zucchero per qualche minuto
Separare i tuorli dagli albumi, montare leggermente i tuorli ed aggiungerli al burro poco alla volta sempre montando
Unire il cioccolato fondente ormai raffreddato 



Aggiungere la farina di mandorle e l'essenza
A parte montare gli albumi con un pizzico di sale ed il rimanente cucchiaio di zucchero
Unire ora gli albumi al composto aggiungendo la farina ed alternando albumi e farina

Compiere questa operazone utilizzando una leccarda ( marisa) e con movimenti molto delicati in modo che il composto ( considerato che non c'è lievito) non si smonti
 Imburrare ed infarinare lo stampo e versarvi l'impasto
Infornare a 180 gradi per 25 minuti
Trascorso il tempo, controllare con uno stecchino solo i bordi perché il centro deve risultare umido ,non troppo cotto

Lasciare raffreddare la torta e nel frattempo preparare la glassa
Fondere il cioccolato a bagnomariacon il rum ed unire poco alla volta il burro sciolto
Quando la glassa raffreddando diventa fluida ricoprire la torta
Decorare con mandorle  e con la glassa rimasta, utilizzando una sacca da pasticciere, creare dei ciuffetti