Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

domenica 17 settembre 2017

Portogallo - Creme Caramel

Conosciuto anche come latte portoghese è un dolce al cucchiaio orginario della parte atlantica della penisola iberica.
E' diffuso in tutto il mondo e presente in tutti i menu della ristorazione europea.
Ammetto che anch'io un tempo preparava panna cota e creme caramel utilizzando le polverine già pronte, sino a che non ho iniziato a prepararlo da me, e da allora mi si è aperto un mondo ... provate e vedrete che squisitezza e non è affatto difficile prepararlo!


Ingredienti:
450 g di latte intero
150 g di panna liquida per dolci
120 g di zucchero semolato
4 uova intere più un tuorlo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

per il Caramello:
3 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di acqua
1 cucchiaio di succo di limone

Occorre inoltre:
6 cocottine
1 pirofila grande abbastanza da contenerle
1 frusta 

Procedimento:
In un pentolino mescolare il latte alla panna e a fiamma bassa portarlo ad ebollizione
Appena bolle spegnere e lasciare raffreddare, una volta freddi aggiungere l'estratto di vaniglia e mescolare
Pel frattempo preparare il caramello versando in un pentolino lo zucchero e il cucchiaio di acqua
Mescolare e a fiamma bassa lasciarlo imbrunnire senza mescolare più



Appena diventa color ambra spegnere e aggiungere il succo di limone, mescolare e versare sulle cocottine
Sbattere le uova dentro ad una ciotola insieme allo zucchero e lavorarle con la frusta circa 2 minuti
Versare sulle uova il latte e la panna che nel frattempo saranno freddi e incorporarli con la frusta
Versare il composto sulle cocottine
Porre le cocottine dentro la pirofila che avete riscaldato in precedenza mettendola dentro il forno caldo per qualche minuto
Versare dell'acqua molto calda sul fondo della pirofila sino a coprire un terzo dell'altezza delle cocottine
Infornare il tutto a 180 gradi per circa 30/40 minuti
Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi porre in frigo per altre 2 ore prima di ribaltare il contenuto delle cocottine e servire