Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

mercoledì 29 marzo 2017

Torta di Pane Filante - Riciclo Avanzi

Avevo in dispensa un paio di confezioni di pane a cassetta con poche fette dentro ciascuna, i ragazzi si sa non hanno molta accortezza nel finire una confezione prima di aprirne un'altra...
Alcune fette erano pan bauletto di grano duro e altre di pane a cassetta normale.
Poichè come tutti i giovani i miei figli amano i piatti formaggiosi e filanti ho pensato di realizzare una torta salata.
Ne è venuto fuori uno spettacolo di piatto, buonissimooooo, molto più di quanto potessi immaginare e non è affatto difficile, anzi è facilissima basta solo seguire i passaggi.
Non è certamente una mia invenzione, le torte di pane son sempre esistite ed è capitato anche a me di seguire alcune ricette viste sul web ma che non mi hanno lasciata per niente soddisfatta in quanto a cottura ultimata il pane risultava molliccio e appiccicoso.
Invece il modo in cui ho ammorbidito le fette di pane ha fatto si che rimanesse morbido ma leggermente croccante allo stesso tempo.....provate e vedrete.

Ingredienti
12 fette di pane a cassetta
150 g di bacon a fette
120 g di prosciutto cotto in una fetta intera
70 g di fontina
70 g di edam
70 g di provola piccante
50 g di pecorino grattugiato
1 uovo
150 g di latte
sale, pepe

Occorreranno inoltre.
burro q.b. per lo stampo
carta da forno
uno stampo per torte sganciabile da 20 cm di diametro

Procedimento:
Tagliare le fettine di bacon a striscette larghe 1 cm
Tagliare il prosciutto a piccoli dadini
In un piatto fondo sbattere l'uovo con il latte e salarlo e peparlo leggermente
Imburrare lo stampo e rivestire sia il fondo che le pareti con della carta da forno
Il burro farà in modo che la carta aderisca bene
In un padellino antiaderente caldo versare le fettine di bacon  e quando avranno iniziato a perdere parte del loro grasso e ad arricciarsi aggiungere il prosciutto
Mescolare spesso e spegnere dopo pochi minuti e cioè quando nel fondo del padellino non ci sarà più traccia di sughetto
Con un forchetta inumidire le fette di pane con il composto uovo/latte
Questa operazione va fatta con una forchetta o un cucchiaio, le fette non vanno assolutamente immerse perchè devono solo inumiditee non bagnate completamente altrimenti  a cottura ultimata risulteranno mollicce
Disporre uno strato di fette nel fondo dello stampo tagliando il pane  a piccoli pezzi in modo da creare un fondo omogeneo e senza spazi vuoti
Versarvi sopra parte della pancetta/prosciutto, cospargere con poco pecorino grattugiato e parte dei formaggi misti
Proseguire così sino a formare 3 strati 
Finire con i formaggi e versare sopra la torta l'uovo/latte rimasto
Infornare a 160 gradi per circa 20 minuti e comunque sino a che i formaggi non si siano fusi
Servire caldo ma vi assicuro che anche il giorno dopo, se dovesse avanzare. è buonissimo.