Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

lunedì 27 febbraio 2017

La mia meravigliosa Focaccia al Rosmarino

Croccante  e morbida al contempo, tanto da potersi spezzare con le dita.

Pochissimi ingredienti per questa fantastica focaccia da servire come antipasto o in sostituzione del pane per gustare un tagliere di salumi e formaggi.
Un impasto particolare, che prendendo spunto da un'antica ricetta pugliese, prevede al suo interno l'aggiunta di patata lessa ridotta in scaglie.


Ingredienti per l'impasto:
1 patata grossa o 2 patate medie
600 gr farina 00
450 gr acqua non fredda
2 cucchiainio di lieviro madre essiccato o 1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino scarso di zucchero
1 cucchiaino scarso di sale
1 cucchiaio di olio

Ingredienti per la superficie:
Olio evo
Sale grosso
Rosmarino tritato

Procedimento:
Mettere a cuocere la patata in acqua fredda e appena inizierà il bollore continuare la cottura per soli 5 minuti quindi spegnere, raffreddare la patata sotto il getto dell'acqua, pelarla e ridurla in scaglie con una grattugia dai fori larghi
Intiepidire l'acqua e mescolando sciogliervi dentro il lievito insieme allo zucchero
Impastare per bene in una capiente ciotola, la farina, l'acqua il lievito e lo zucchero insieme alla patata grattugiata, in ultimo unire il sale
Porre a lievitare dentro il forno spento.
dopo circa un'ora e mezzo l'impasto sarà raddoppiato di volume
A questo punto spennellate abbondantemente di olio 
di oliva due grandi teglie rotonde
Dividere l'impasto in due, l'impasto sarà molto appiccicoso quindi aiutatevi con una spatola per dividerlo e spianarlo nelle due teglie.
lasciare ancora lievitare per un'oretta quindi con le dita creare dei solchi che andranno irrorati con l'olio 
Cospargere i due impasti di sale grosso misto a rosmarino tritato
Infornare in forno preriscaldato ventilato per 20 minuti a 200 gradi.