Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

lunedì 23 maggio 2016

Zuppa di fagioli con cotiche e crostini di pane

I legumi, questi preziosissimi alleati del nostro benessere nutrizionale, ma quanto è difficile farli mangiare ai nostri ragazzi!
Eppure per un corretto equilibrio alimentare dovremmo mangiarli due volte a settimana.
Io dopo tanti tentativi ci son riuscita preparando questa deliziosa zuppa di fagioli che mi consente di utilizzare due alimenti di "scarto" il pane raffermo di qualche giorno prima e la cotenna del prosciutto crudo.
Un piatto povero della tradizione culinaria italiana che diventa ricco di gusto e di ingredienti per l'aggiunzione delle "cotiche" che conferisce alla zuppa gusto e sostanza.
Un gustosissimo piatto unico, non eccessivamente calorico  che personalmente apprezzo moltissimo.

Ingredienti per 4 persone:
250 gr Fagioli borlotti secchi ( o due scatole)
1 cipolla piccola
1 o 2 carote
100 g. di cotenna
200 gr di polpa di pomodori
olio evo
sale, pepe
un pizzico di bicarbonato
pane raffermo

Procedimento:
Se utilizzerete fagioli secchi metteteli in ammollo la sera precedente coprendoli abbondantemente di acqua e lasciandoli a bagno tutta la notte fino a che, al momento di cucinarli essi abbiano assorbito quasi tutta l'acqua
Quindi sciacquateli e metteteli a cuocere con pochissima cipolla e carota tritate ed un pizzico di bicarbonato che accorcerà i tempi di cottura e li renderà più teneri
I fagioli impiegheranno almeno un'ora/un'ora e mezza a cuocere
Tritate la rimanente cipolla e carota e mettete a soffriggere in olio evo
Appena la cipolla appassisce aggiungere la cotenna tagliata a piccoli pezzetti e lasciate rosolare
Unire la polpa di pomodori e dopo pochi minuti aggiungere dell'acqua calda per portare a cottura la cotenna
Dopo circa 20 minuti aggiungere i fagioli e lasciare insaporire
Aggiustare di sale e di pepe
Durante i tempi morti di cottura tostare o grigliare il pane raffermo tagliato a fette
Servire la zuppa coi crostini di pane

Nel caso in cui usiate fagioli in scatola il procedimento e la cottura saranno molto velocizzati e facilitati.
Basterà aggiungere i fagioli ben sciacquati e scolati subito dopo aver unito la polpa di pomodori, aggiungere un bicchiere di acqua calda e terminare la cottura che durerà pochi minuti.