Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

sabato 15 aprile 2017

Le Pastarelle di Pasqua di Gerarda

Che ve lo dico a fà...direbbe una blogger mia grande amica, una bellissima e bravissima signora partenopea che con gli impasti ci sa proprio fare!
le foto parlano da sole, una meraviglia, una delizia per gli occhi e per il palato.
Una di quelle golosità che le mani d'oro di Gerarda creano come fossero la cosa più semplice di questo mondo!

Ingredienti per la pasta:

6 uova 
400 g di zucchero
225 g di latte
1 kg di farina tipo 0 
100 g di burro
10 g di bicarbonato
1 bustina di lievito per dolci


Confettura a piacere per farcire, se gradito

Glassa:

200 g di zucchero a velo
acqua q.b. e succo di limone

Procedimento:
Montare le uova insieme allo zucchero

Quando saranno ben montate aggiungere il burro morbido
Mescolare la farina al lievito e al bicarbonato e pian piano setacciandola e alternando farina e latte aggiungerla alle uova montate
Dare alla pasta le forme desiderate quindi infornare in forno caldo a 180 gradi per circa 20 minuti ma ciò dipende anche dalle dimensioni delle pasterelle
Preparare la glassa mescolando allo zucchero a velo acqua esucco di limone quanto basta
Regolatevi voi se è suro aggiungerne dell'altro, la consistenza deve essere densa in modo che una volta versata sulle paste sfornate e raffreddate, non scenda tutta giù.