Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

sabato 4 febbraio 2017

Pizza con Patate schiacciate e Mozzarella di Gerarda

La nostra Gerarda ci suggerisce questa pizza particolare, un impasto a lunga lievitazione, che da origine ad una pizza fragrante e saporita, con uno speciale condimento.
Per coloro i quali non utilizzano il lievito madre, negli ingredienti e nel procedimento sono specificati i due diversi metodi.

Ingredienti impasto:
500 g di farina manitoba
100 g di lievito madre o in alternativa 10 g di lievito di birra (cubetto)
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero o in alternativa 5g di malto
circa 400 g di acqua non fredda ( ma anche un po' di più se la farina la assorbe l'importante è che l'impasto risulti morbido)

Condimento:
Patate schiacciate
Mozzarella a panetto
sale, pepe
origano

Procedimento:
Impastare bene gli ingredienti e porre in una ciotola coparta da pellicola e far riposare in frigo.
Se si utilizza il lievito madre occorreranno almeno 3 ore di riposo, se si utilizza il lievito di birra ne basteranno 3 
Trascorso il tempo tirare fuori dal frigo e lasciar acclimatare
Lessare le patate e sbucciarle
Quando l'impasto sarà a temperatura ambiente dpo circa stendere su di una teglia unta e coprire l'intera pizza con le patate schiacciate, sale, pepe e origano ed infornare in forno caldo molto caldo a 240 gradi ma dipende dal forno.
Quando la pizza è cotta, tirarla via dal forno aggiungere la mozzarella e rimetterla dentro giusto quei 5 minuti occorrenti affinchè si sciolga.
Se gradito potete sostituire la mozzarella con altro tipo di formaggio a pasta filata.