Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 19 gennaio 2017

Torta salata Mangiami Mangiami

Le torte salate, è noto a tutti, sono quelle che ti salvano la cena, ti consentono di utilizzare gli avanzi del frigo e sono gradite a tutti.
Ma ci sono delle torte salate speciali, così particolari, gradevoli nell'aspetto e saporitssime nel gusto che possono esser servite anche in occasioni speciali. 
Come questa, per esempio, una torta salata elegante deliziosa, con un ripieno straordinariamente gustoso che si mangia già con gli occhi.
Può essere preparata in anticipo, messa a riposare in frigo e poi infornata mezzora prima del consumo.


Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
300 g di asparagi (surgelati)
100 g di provola
100 g di emmental
120 g di bacon a fette
1 cucchiaio di olio evo
sale, pepe
la punta di un cucchiaino di aglio in polvere

Procedimento:
Saltare in padella gli asparagi tagliati a tocchetti con un cucchiaio di olio, sale, pepe e un pizzico di aglio in polvere
Quando saranno al dente spegnere e lasciare raffreddare
Srotolare i due fogli di carta forno
Adagiarne uno con tutta la sua carta dentro ad una pirofila rettangolare
Se dovesse risultare un po' grande togliere l'eccesso tagliandolo a strisce larghe poco più di un centimetro
Bucherellare il fondo con la forchetta e versarvi gli asparagi ormai freddi, le fette di formaggio e coprire con le strisce di bacon
A questo punto tagliare il secondo rotolo di sfoglia a strisce, sempre larghe circa un cm in modo da creare una griglia come in foto
Badate bene a lasciare le strisce, che si congiungono ai 4 angoli della pirofila, più lunghe, per poterle in seguito arrtolare e formare delle rosette
Con i ritagli di pasta creare dei cordoncini da posizionare tutto intorno ai bordi
Con la restante pasta ritagliare dei fiorellini da spargere sulla superficie.
Infornare a 180/200 gradi sino a doratura leggera ( circa 20 minuti)