Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 10 gennaio 2017

Gnocchetti sardi con Ragù di salsicce siciliane Bimby

Un primo piatto molto saporito come piace a me, una variante agli anelletti palermitani al forno.
Ho utilizzato un ragù di salsiccia siciliana per rendere più incisivo il gusto del piatto ed un formato di pasta diverso, il risultato devo dire che è stato eccellente,,, da ripetere sicuramente! 

Ingredienti per 6 persone:
400 g di gnocchetti sardi
1 cipolla piccola
400 g di polpa di salsiccia
mezzo bicchiere di vino rosso
1 cucchiaino colmo estratto di pomodori o un cucchiaio di triplo concentrato di pomodori
400 g di passata di pomodori
3 uova sode
200 g di salame tagliato a fette spesse
40 g di burro
20 g di olio evo
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
sale, pepe

Procedimento:
Mondare la cipolla, tagliarla a pezzi ed inserirla nel boccale, dare qualche colpo di turbo sino a triturarla finemente
Aggiungere l'olio extravergine e rosolare 3 minuti, 100 gradi velocità 1
Nel frattempo togliere la polpa della salsiccia dal budello formando 
Versare nel boccale i bocconcini di salsiccia ottenuta e lasciare rosolare 4 minuti a velocità 2 a 100 gradi
Aggiungere il vino 2  minuti temperatura varoma
Unire a questo punto il concentrato di pomodoro
Io in realtà ho utilizzato l'estratto di pomodori, che è ancora più concentrato, è una conserva estiva che produciamo qui al sud in piena estate, per la ricetta CLICCA QUI
e lasciare sciogliere a velocità 2 a 100 gradi per 2 minuti
Unire la passata di pomodori, aggiustare di sale e di pepe e lasciar cuocere sempre a 100 gradi per 20 minuti a velocità 1
Nel frattempo metter su l'acua per la pasta, bollire le uova sino a diventare sode e tagliare le fette di salame a cubetti
Cuocere la pasta in acqua salata bollente, solo per 5 minuti quindi scolarla ma non eccessivamente e rimetterla nella stessa pentola nella quale era stata cotta
Aggiungere buona parte del sugo, il burro e 3 dei 5 cucchiai di parmigiano
Versare pochissimo sugo nel fondo della pirofila quindi aggiungere metà della pasta coprire con uova e salame 
Versarvi sopra la rimanente pasta coprire col sugo rimasto e spolverizzare di pangrattato e poi di parmigiano
Infornare a 180 gradi per circa 20/30 minuti
Fare intiepidire un po' prima di servire