Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 8 novembre 2016

Gnocchi fatti in casa al sugo di gambi di fungo - Riciclo scarti

E sempre in tema di risparmio e di riciclo degli scarti del cibo ecco a voi un primo piatto davvero speciale, uno di quelli per le occasioni speciali.
Speciale per la presenza degli gnocchi di patate fatti in casa che come ben sappiamo sono squisitissimi, ma speciale anche perchè con i soli gambi dei funghi abbiamo realizzato un condimento davvero gustoso.

Ingredienti per gli gnocchi 
(6 porzioni)
700 g di farina 00
300 g di patate
sale
1 uovo (facoltativo)
farina q,b per il piano di lavoro e per integrare l'impasto se necessario


Ingredienti per il sugo:
I gambi di circa 24 champignons grandi
2 spicchi di aglio
4/5 cucchiai di olio evo
prezzemolo
mezza tazzina d vino bianco
insaporitore ai funghi porcini
150 g di besciamella
sale, pepe

Procedimento gnocchi:
Lessare le patate con tutta la buccia
Sbucciarle e schiacciarle
mentre sono ancora caldissime unire alla farina e impastare
Aggiungere l'uovo ed il sale
Continuare ad impastare sino a formare un panetto morbido ed omogeneo
Prendendo poco impasto alla volta e aiutandosi con i palmi delle mani formare dei cilindri di impasto spessi un dito
Tagliare a tocchettini di massimo 2 cm
facendo scivolare i rebbi della forchetta su ogni tocchettini creare una sorta di rigatura per effetto della quale lo gnocco si arriccerà su se stesso
Se non siete capaci a fare quest'ultima operazione, non importa, gli gnocchi saranno ugualmente buoni anche se lasciati a tocchettini

Procedimento sugo e cottura gnocchi:
Rosolare in una padella capiente, l'aglio tagliato a pezzetti con l'olio ed il prezzemolo
Stare attenti a non far imbiondire l'aglio
Aggiungere i gambi tagliati a tocchetti e mescolare spesso
Appena i gambi avranno assorbito l'olio alzare la fiamma e sfumare col vino
Una volta evaporato il vino aggiungere l'insaporitore ai funghi e mezzo bicchiere di acqua, coprire e lasciare stufare a fiamma molto bassa
Nel frattempo mettere su l'acqua per cuocere gli gnocchi e appena bolle salare e metter giù la pasta
Tornare al sugo ed aggiungere la besciamella in modo che il sugo si addensi un po' e diventi cremoso
Con un ragnetto o una schiumarola togliere dalla pentola gli gnocchi venuti a galla ed aggiungerli man mano al sugo
Aggiunti tutti gli gnocchi amalgamare, aggiungere dell'altro prezzemolo, aggiustare di sale e di pepe ed impiattare