Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

mercoledì 26 ottobre 2016

Torta crema e panna - Il mio Pan di Spagna infallibile

Realizzare una torta per un compleanno o festeggiare una ricorrenza non è poi così difficile e sappiamo bene che le  torte fatte in casa hanno tutto un altro sapore....
Provate anche voi seguendo passo passo le mie indicazioni, fidatevi ci riuscirete alla grande 
E' una torta a 3 strati farcita con crema pasticciera, rivestita di panna montata, con delle cialde ripiene di cioccolata intorno, pochissimo cacao e gocce di cioccolata sopra.
Ma per le decorazioni potreste sbizzarrirvi come più vi aggrada, granella di pistacchi o di mandorle, confettini colorati...fate voi!


La base di questa torta è il mio pan di spagna senza lievito, quello infallibile che utilizzo sempre come base per le mie torte.
E' alto e sofficissimo, tant'è che lo taglio in tre strati in modo da avere all'interno due farciture di crema a parte il rivestimento esterno.
Per la perfetta riuscita della torta è necessario fare attenzione alla cottura del pan di spagna, preparare in tempo gli attrezzi che vi necessiteranno e preparare la torta il giorno prima


Ingredienti per una teglia media max 24 cm
4 uova grandi intere
120 g di zucchero
50 g di farina 00
50 g di fecola di patate
un pizzico di sale

Ingredienti per una teglia grande sino a 28/30 cm
6 uova grandi intere
180 g di zucchero
75 g di farina 00
75 g di fecola di patate
1 pizzico di sale

Ulteriori ingredienti:
Una noce di burro e 1 cucchiaio di farina 00 per imburrare la teglia
100/150 g di acqua e 2 cucchiai di zucchero per la bagna
1 o 2 cucchiai di zucchero per addolcire la panna

Per il rivestimento:
300 g di panna montata 
un confezione di cialde al cacao ripiene di cioccolata
un cucchiaino di cacao amaro
gocce di cioccolata q.b.


Per la crema pasticciera:
500 g di latte intero
5 tuorli
un cucchiaino scarso di estratto di vaniglia o mezza fialetta di aroma
80 g di fecola o di farina 00
100 g di zucchero

Procedimento:
Preparare innanzitutto la crema con latte zucchero uovo e vaniglia, quindi versarla in una ciotola e coprirla con della pellicola a contatto
Mentre la crema raffredda preparare il pan di spagna procedendo in questo modo:
sbattere con una frusta elettrica le uova intere con lo zucchero per almeno 20 minuti ( non meno, altrimenti non riesce)
Quindi mescolare farina e fecola, versarle in un setaccino (colino) e versala a poco a poco nel composto
Attenzione per non smontare le uova bisogna mescolare con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto
Versare nella teglia precedentemente imburrata ed infarinata e metterla in forno caldo a 150 gradi per 50 minuti.
Passare il forno a 100 gradi mantenendo sempre il pan di spagna all'interno
Quindi spegnere a lasciare raffreddare a forno spento
ribaltare il pan di spagna bella gratella e appena sarà completamente freddo tagliare in due dischi
Montate la panna con lo zucchero
Tagliare il pan di spagna ricavandone 3 dischi
Porre il primo disco sul piatto in cui servirete la torta e bagnarlo con lo sciroppo di acua e zucchero
farcirlo con metà della crema pasticcera
Adagiarvi sopra il secondo disco e bagnarlo
Ricoprirlo con la restante crema pasticcera 
Chiudere col terzo disco e bagnarlo
Rivestire con la panna i laterali della torta lisciandoli con l'apposito attrezzo da pasticceria
Con un sac a poche formare sulla superficie dei ciuffetti di panna
Adagiare nei lati i bastoncini al cacao
Spolverizzare la superficie col cacao amaro e versarvi sopra delicatamente le gocce di cioccolata

Attrezzatura necessaria:
teglia

sac a poche e beccuccio
setaccino
spatola da cucina
spatola per pasticceria



: