Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

giovedì 20 ottobre 2016

Le Paste di Miele - Sicilia

Le Paste di Miele sono dei dolcetti della tradizione siciliana che come la Frutta di Martorana (per la ricetta CLICCA QUI) vengono preparati e consumati in un particolare periodo dell'anno e cioè ai primi di Novembre durante " i morti".
Sono dei biscottini dolci con una particolare consistenza che li rende molto gradevoli al palato.
Inoltre sono facilissimi da realizzare, ve ne propongo 2 versioni molto simili fra loro, sono delle mie amiche Maria ed Antonina.
La versione di Maria  prevede tra i suoi ingredienti l'ammonica ed i biscotti hanno la forma dei tipici rametti a tre foglie.
La versione di Antonina a forma di carretto siciliano, tra gli ingredienti prevede il lievito, lo strutto e le uova.
Scegliete voi quale realizzare.

Ingredienti  e procedimento versione di Maria

mezzo kg di farina 00
mezzo kg di semola rimacinata
300 g di zucchero
300 g di miele
il succo di due arance
10 g di ammoniaca per dolci
1 fialetta di aroma all'arancia





Ingredienti  e procedimento versione di Antonina

1 kg farina 00
200 g strutto per dolci (o margarina)
350 g di miele
350 g di zucchero
3 tuorli
mezza bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti e dare la forma desiderata 
Se l'impasto della prima versione dovesse risultare duro e granuloso aggiungere poca acqua sino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo
Adagiarli sulla placca rivestita da carta forno, spennellare col miele ed infornare a 180 gradi sino a doratura, i tempi di cottura dipendono dallo spessore del biscotto.
L'impasto della seconda versione va però fatto prima riposare in frigo, e se nel lavorarlo risulta un po' friabile, ricompattarlo lavorandolo pochi secondi con le mani.
Una volta cotti i biscotti vanno spennellati ancora una volta col miele.
Infornare a 180 gradi per pochissimi minuti e sino a doratura
Lasciare raffreddare e consumare in breve se si gradiscono molto croccanti, o dopo un paio di giorni se si preferiscono morbidi.