Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

domenica 11 settembre 2016

Torta salata all'ortolana

Il mio amore per le torte salate è chiaro ed evidente, le preparo spessissimo e  con qualsiasi cosa mi ritrovi in frigo e in dispensa, come in questo caso dove ho utilizzato solo i gambi dei funghi che avevo trifolato in precedenza.
E ci azzecco sempre, sono graditissime sia dai miei familiari che dagli eventuali ospiti, gustosissime e belle da vedersi sono il mio asso nella manica per una cena preparata con poco anticipo o per ospiti improvvisi.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisée
200 g di pancetta affumicata a cubetti
200 g di funghi champignons
2 zucchinette verdi piccole
100 g di formaggio fontina
125 g di mozzarella
sale

Procedimento:
In una wok o in una padella antiaderente fate scaldare i cubetti di pancetta senza aggiungere altri grassi.
Lasciare cuocere sino a quando la pancetta abbia perso buona parte del suo grasso (vedi foto)
A questo punto aggiungere le zucchine a rondelle e lasciarle rosolare un po', quindi unire i funghi a pezzettini.
Nel frattempo srotolare la pasta briséè e sistemarla nello stampo da crostata con tutta la sua carta e metterla in frigo, quindi tagliare il fontina e la mozzarella a cubetti.
Per evitare che la mozzarella rilasci liquidi in cottura è bene tirarla fuori dall'involucro qualche minuto prima e tamponarla con della carta da cucina.
Aggiustare di sale, non troppo perchè la pancetta è già abbastanza sapida.
Appena le verdure saranno a buon punto di cottura spegnere.
Tirar fuori dal frigo lo stampo, versare sopra la pasta il composto e sistemarvi sopra i formaggi.
Ripiegare i bordi verso l'interno cercando di formare un cordoncino.
Infornare per circa 20 minuti o mezzora (dipende dal forno) a 200 gradi.
Lasciare intiepidire un po' prima di tagliare a fette e servire.