Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

domenica 18 settembre 2016

La torta di compleanno del mio piccolino - Il mio favoloso pan di spagna senza lievito

Uno dei miei nipotini ha compiuto 5 anni mentre noi nonni eravamo in vacanza all'estero.
Appena tornati abbiamo comunque voluto festeggiare il suo compleanno e non poteva certo mancare la torta.
Semplice come piace a lui, ma alta, sofficissima e squisita, farcita con delicatissima crema paradiso e ricoperta da ciuffetti di panna montata con una spolverata di cacao sopra!
Non ne è avanzata una briciola!
Il pan di spagna è il mio, quello alto e senza il lievito.

Ingredienti per il pan di spagna:

4 uova intere
120 g di zucchero semolato
50 g di farina 00 
50 g di fecola di patate
1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema paradiso:

500 g di latte intero
100 g di zucchero
60 g di farina 00
1 uovo intero
qualche goccia di aroma alla vaniglia
3 cucchiai di panna montata

Per la copertura:
300 g di panna fresca da montare con 2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino di cacao amaro

Per la bagna:
creare uno sciroppo con un paio di cucchiai di acqua e uno di zucchero

burro e farina per lo stampo ( io ho utilizzato dell'olio di oliva spray e uno stampo di silicone a forma di 5)


Procedimento per la crema:

Preparare la crema paradiso ponendo in un pentolino lo zucchero e la farina
Mescolarli bene con una frusta
Quindi aggiungere l'uovo ed amalgamare bene
Unire il latte caldo a filo quindi una volta incorporato il latte aggiungere la vaniglia e mettere sul fuoco
Mescolare continuamente cuocendo a fuoco basso sino a quando la crema non si sarà addensata
Una volta tolta dal fuoco versare in una ciotola e coprire con pellicola a contatto, quindi lasciare raffreddare a temperatura ambiente ( non in frigo)














Procedimento per il pan di spagna:
Mettere in una ciotola le uova intere e lo zucchero
Montare con un frullino elettrico per 20 minuti di fila
Avete capito bene 20 minuti e non uno in meno, mettere via il frullino e munirvi di una spatola
Trascorsi i 20 minuti aggiungere le due farine mescolate tra loro insieme al sale
Le farine vanno aggiunte a poco a poco setacciandole con un colino e mescolando con movimenti delicati dal basso verso l'alto con una spatola.
Imburrare ed infarinare lo stampo e versarvi il composto
Cuocere per 50 minuti a 150 gradi quindi spegnere il forno ma lasciarvi la torta dentro per altri 10 minuti ( a forno spento....)
Quindi aprire lo sportellino del forno e lasciarla riposare dentro per altri 10 minuti

Nel frattempo montare la panna con lo zucchero, prendere 3 cucchiai di panna e mescolarli alla crema paradiso utilizzando una spatola e con movimenti delicati dal basso verso l'alto

Assemblamento
Rovesciare la torta in una gratella e quando è completamente fredda tagliarla in due o tre strati
bagnare gli strati con lo sciroppo di acqua e zucchero
Farcire tra uno strato e l'altro con la crema paradiso
Quindi dopo aver farcito ponete l'ultimo strato di pan di spagna.
Con l'aiuto di un sac a poche ricoprite la parte superiore e i lati della torta di ciuffetti della rimanente panna montata
In ultimo con un colino spolverizzate leggermente di cacao.
far riposare la torta in frigo almeno 3 ore prima di servirla.

Specificazioni: 
Il pan di spagna va assolutamente fatto a mano col frullino elettrico e senza bimby o robot vari.
La crema paradiso invece uà essere preparata col bimby versando latte, zucchero, uovo, farina e vaniglia nel boccale a 80 gradi per 8 minuti a velocità 4






4 uova intere 120 gr di zucchero semolato 40 gr farina 00 40 gr fecola di pa