Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

domenica 21 febbraio 2016

Stinco di maiale all'arancia con patate e carciofi

Lo stinco di maiale è uno dei nostri secondi preferiti, non è sicuramente dietetico ma è tanto saporito e poi non lo cucino certo tutti i giorni.
E' squisito, succulento, in questa versione ancor più appetitoso e se possibile, delicato perchè l'arancia ed i carciofi "stemperano" il grasso del taglio di carne.







Ingredienti per 2/3 persone: 
1 stinco di maiale da  950/1000 g
1 cipolla piccola
1 carota media
1 spicchio d'aglio
2 carciofi
4 patate medie
mezzo bicchiere di vino
1 arancia
rosmarino, timo
sale, pepe

Procedimento:

  • Rosolare la cipolla a julienne, l'aglio e la carota in una capiente padella antiaderente per un paio di moniti
  • Toglier via l'aglio ed aggiungere lo stinco e rosolarlo a fuoco basso da tutti i lati
  • Alzare la fiamma e sfumare col vino, quindi aggiungere un bicchiere di acqua calda, abbassare di nuovo la fiamma, coprire e lasciar stufare per circa 30 minuti. Monitorare la cottura e nel caso si asciugasse del tutto l'acqua aggiungerne dell'altra calda
  • Nel frattempo mondare i carciofi, toglier via le spine ed il fieno e tagliarli prima a metà e poi a spicchi larghi quasi 1 cm
  • Sbucciare le patate e tagliarle anch'esse a spicchi
  • Aggiungere patate e dopo 5 minuti i carciofi, premervi il succo dell'arancia, coprire e lasciar cuocere altri 10 minuti coprendo
  • Trasferite tutto in una pirofila aggiungere sale, pepe e le erbe aromatiche ( anche secche) e trasferire in forno caldo a 180 gradi per circa mezzora.