Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

mercoledì 13 gennaio 2016

Tortino di sarde al finocchietto selvatico di "Sapuri Siciliani"

Il "sugo di sarde" alla siciliana è già di suo un qualcosa di prelibato ma se si aggiunge il finocchietto selvatico diventa un must della cucina.














Servito inglobato tra le sarde nel modo proposto da Rita nel suo Home Restaurant è di una raffinatezza unica.....




















Ingredienti: 
Filetti di sarde
Finocchietti selvatici
Cipolla scalogno
Pomodoro ( sugo fresco o passata)
Mollica tostata 

Pinoli e una passa 
Olio
Sale e pepe






























Procedimento: Lavare e mondare i pesciolini privandoli di testa e lisca e desquamandoli, quindi metterli a scolare
Sbollentare i finocchietti per pochi minuti
Tostare il pangrattato con i pinoli, l'uva passa, cipolla, zuccheri, sale e pepe
Soffriggere in poco olio lo scalogno tritato finemente
Aggiungere qualche pesciolino spezzettato e quando cambian di colore aggiungere il finocchietto, amalgamare e metterne un terzo da parte
In quelli rimasti in tegame aggiungere la passata di  pomodoro come per fare un ragù di sarde
Rivestire gli stampini di burro e pangrattato quindi sistemarvi i pesciolini crudi come in foto
Riempirli del composto messo da parte e richiuderli
Metterli in forno a 180 gradi per 20 minuti