Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

mercoledì 20 gennaio 2016

La pasta fresca all'uovo di "Sapuri Siciliani"

Per la il mio personale modo di vedere la pasta fresca all'uovo è il dono più grande che chi cucina possa fare ai propri commensali. Più grande della più golosa ed elaborata torta si possa preparare.
Lasagne, pappardelle, tagliolini, tagliatelle, cappelli ripieni,,,,che meraviglia portarli in tavola!






Molti pensano sia difficile, che bisogna possedere un sofisticato robot da cucina o una sfogliatrice ma non è così.

La nostra Rita di Sapuri Siciliani ci spiega passo passo come fare e anche se lei ha utilizzato il bimby per impastare, voi potrete tranquillamente impastare a mano su di una spianataoia o sopra un tavolo.
Impastare la pasta, almeno per 10 minuti, formare una palla e falla risposare coperta da un canovaccio umido per mezzora
"Tirare" la sfoglia col mattarello,alla maniera delle "sfogline emiliane" e decidete che formato dare alla vostra pasta.





Nel reportage fotografico troverete spunti e suggerimenti,,,, credetemi p facilissimo e veloce basterà 1 ora. 10 minuti per impastare, 30 minuti di riposo per l'impasto, e 15 per tirare la sfoglia col mattarello....e il gioco è fatto!

Per chi utilizza il bimby, consigliamo di impastare la pasta con 300 grammi di farina e 3 uova ( per volta nel caso di grandi quantità)



Ingredienti:

100 grammi di farina di semola rimacinata
1 uovo grande
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di olio d'oliva