Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

domenica 17 gennaio 2016

I Paccheri mari e monti della......conciliazione

Avere una grande famiglia è bellissimo, non ci si annoia mai. Durante i pasti poi è un continuo ridere, raccontarsi e confrontarsi. Ma per chi cucina è spesso vincolante perchè i gusti non sempre coincidono.
Faccio sempre del mio meglio per accontentare tutti ma delle volte devo scendere a qualche compromesso, come ad esempio tenere in freezer del pesce surgelato (quando non faccio in tempo a procurarmi quello fresco)  cui ricorrere quando proprio non ce la faccio a lasciare tutti contenti.
Questa ad esempio è una delle ricette cui ricorro per conciliare le diverse richieste, è un primo piatto gustosissimo, un po' articolato ma credetemi ne vale davvero la pena.
E' chiaro che se utilizzo il pesce fresco il piatto non può che guadagnarne in sapore e genuinità.

Ingredienti per 6 persone:
500 gr di paccheri
200 gr di pancetta affumicata a cubetti
3 zucchinette verdi piccole
2 confezioni di preparato per risotto o spaghetti alla marinara
olio evo
2 o 3  spicchi d'aglio
poco vino bianco
olio per friggere
curcuma
sale, pepe
prezzemolo

Procedimento:
Tagliare le zucchine a piccoli cubetti, friggerle in olio di semi di arachidi bollente e metterle sopra della carta assorbente per perdere l'unto in eccesso
Togliere l'olio dal padellino ed asciugarlo con della carta da cucina, farlo riscaldare quindi versarvi i cubetti di pancetta senza ulteriori grassi aggiunti, lasciare andare sino a che la pancetta non perda parte del suo grasso quindi spegnere
Soffriggere in una capiente padella l'aglio tagliato a metà in olio evo e subito dopo versarci il pesce decongelato e sciacquato abbondantemente sotto l'acqua corrente
coprire e lasciar cuocere pochissimi minuti quindi sfumare col vino bianco
Aggiungere un po' di acqua di cottura della pasta e coprire
dopo circa 10 minuti aggiungere la pancetta e le zucchine, mescolare, aggiustare di sale e pepare.



Nel frattempo cuocere la pasta, e prima di scolarla mescolare nell'acqua di cottura un cucchiaino di curcuma
Rimettere la pasta nella pentola ed amalgamarla a parte del condimento
Versarla quindi sul piatto da portata, aggiungere il restante condimento ed il prezzemolo, quindi servire