Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

venerdì 29 gennaio 2016

I miei finti tiramisù

Volevo fare un dolce utilizzando dei savoiardi ma non il banale tiramisù, così ho pensato di fare a modo mio ed il risultato è stato questo soffice e cremoso dolce, in doppia versione che ho servito dopo cena,  e che ha riscontrato l'apprezzamento generale e...qualcuno ha pure fatto il bis!

Ingredienti:
1 confezione di savoiardi
codette colorate, fragole per decorare

Per  la crema ho utilizzato doppia dose della mia crema pasticcera leggera, per la ricetta 
CLICCA QUI:

1 lt latte intero
200 gr di zucchero
120 gr di farina
2 uova intere
aroma di vaniglia

Ho montato 400 grammi di panna liquida zuccherata e l'ho mescolata alla crema pasticcera a temperatura ambiente, a poco a poco utilizzando una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l'alto.

Ho preparato una bagna scaldando 300 grammi di acqua nella quale avevo mescolato 150 gr di zucchero, 
ho mescolato sino a che lo zucchero non fosse  completamente sciolto
quando lo sciroppo ottenutosi si è completamente raffreddato ho aggiunto un bicchierino e mezzo di liquore alla fragola.

Ho quindi proceduto con la stessa tecnica del tiramisù, ho creato un letto di crema sul fondo della pirofila 
ho intinto, leggermente immergendoli molto velocemente, i savoiardi nella bagna, 
ho creato uno strato di savoiardi e uno di crema, sino a formare due strati
ho concluso con abbondante crema e decorato un dolce con le codette ed uno con delle fragole spolverizzate da zucchero a velo per renderle più lucide

Consiglio di preparare il dolce con abbondante anticipo, magari il giorno precedente, anche perchè risulta ancora più buono.