Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 26 gennaio 2016

Deliziosi gnocchetti di ricotta

Amo molto i programmi tv di cucina italiani e di lingua inglese, e da essi traggo molti spunti per le mie preparazioni.
Questa ricetta deliziosa l'ho imparata dalla bravissima Chiara Maci che molti di voi conosceranno, è davvero super buona io l'ho condita con del semplice sugo di pomodorini e grana in scaglie ma voi potete tranquillamente condirla come vi pare, burro e salvia, pesto, sugo ai funghi... sbizzarritevi!
Voglio riproporla  nel mio blog, perchè l'ho sperimentata ed è davvero validissima, più gradevole e delicata dei classici gnocchi di patate, e molto pratica poichè l'impasto degli gnocchetti si può surgelare, avvolto nella pellicola, uscire dal freezer la sera e riporre in frigo, il giorno dopo lavorarlo con la farina  come se si trattasse di pasta impastata al momento.









Ingredienti per 4 porzioni
250 gr di ricotta di pecora
160 gr di farina 00
1 uovo intero
5 cucchiai di grana grattugiato
sale
noce moscata q.b.

Procedimento: In una ciotola impastare gli ingredienti inizialmente con una forchetta, poi trasferire l'impasto su di una spianatoia o sul tavolo ben pulito e aiutandosi con la farina lavorarlo a mano.
Otterrete un panetto morbido ed omogeneo, a questo punto tagliatene dei pezzetti da a lavorare a mo' di lunghi cilindri spessi 1 cm circa
Tagliarli a tocchetti lunghi massimo un cm e mezzo e porli su di un grande piatto abbondantemente infarinato distanziando l'uno dall'altro
mettere a bollire dell'acqua salata, come per la pasta, e raggiunto il bollore metteteli dentro a poco a poco
Appena saranno venuti a galla aspettare solo 1 o massimo 2 minuti e scolandoli con una schiumarola, impiattateli e conditeli come più vi è gradito.