Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

domenica 23 agosto 2015

Ragù di vitello e salsicce siciliane versione bimby

Non ci crederete ma al di là delle ricette antiche, delle pentole di coccio e delle 5 ore di cottura, il ragù di carne cucinato col bimby ha un suo particolare sapore , è delizioso ed io non lo cambierei con nessun altro!

Potrete realizzarlo con carne mista di vitello e maiale, vi assicuro che è una vera delizia per il palato, ma se utilizzerete vitello e polpa di salsicce siciliane il risultato è di una bontà inimmaginabile, solo assaggiandolo potrete capire quant'è gustoso.

Per chi non le conoscesse, le salsicce siciliane sono un impasto di carne di maiale (macinata una sola volta al tritacarne) sale, pepe e semi di finocchio, introdotto dentro al budello e sezionate a nodini.

Ingredienti
400 gr di carne di vitello tagliata a punta di coltello o macinata una sola volta nel tritacarne
400 gr di polpa di salsicce siciliane
1 cipolla
2 carotine
1 spicchio d'aglio
1 costa di sedano
mezzo bicchiere di vino rosso
una noce di estratto di pomodori essiccato al sole o, in alternatva, un cucchiaio colmo di triplo concentrato di pomodori
700 gr di passata di pomodori
2 foglie di alloro
3 cucchiai olio evo
sale e pepe q.b.

Tritare carote, cipolla, aglio e sedano con diversi colpi di turbo
aggiungere l'olio e far rosolare 4 minuti a 100 gradi velocità 1
aggiungere il macinato e la polpa di salsicce, rosolare ancora 5 minuti 100 gradi velocità 1
sfumare col vino 2 minuti temperatura varoma velocità soft
aggiungere concentrati di pomodori, alloro  e passata , cuocere 100 gradi vel soft per 45 minuti col misurino
assaggiare e se il caso prolungare la cottura di altri 10 minuti