Follow by Email

Ciao sono Rita, ho 4 figli, 3 nipotini, amo cucinare, riciclare e condividere le mie preparazioni

Translate

martedì 25 agosto 2015

Anelloni alla parmigiana di Agata


Gli anelloni o anelletti sono un formato di pasta tipicamente siciliano e difficilmente reperibile nel continente.
E' una pasta che va per metà cotta nel modo classico, cioè in acqua bollente salata, e dopo essere stata opportunamente condita, messa in forno per continuarne la cottura.
Se in Sicilia si parla di pasta al forno, nel 99% dei casi si parla di Anelletti.
Agata ci propone la sua versione alla "parmigiana" che visti gli ingredienti è SICURAMENTE deliziosa!

Ingredienti per 4 persone:
2 melanzane grosse
200 gr di provola
200 gr di besciamella
700 gr di sugo fresco di pomodori ( per la ricetta con o senza bimby consultate la categoria "Intingoli e Salse" di questo blog)
100 gr di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato 
burro q.b.
basilico
olio di semi di arachidi q.b.
sale


Tagliare a fette una melanzana e l'altra tagliarla a cubetti
Cospargerle di sale per permettere loro di perdere liquidi, farle riposare almeno 20 minuti
Scolarle e sciacquarle sotto l'acqua corrente, quindi asciugarle una ad una e friggerle in olio di semi caldissimo
Una volta fritte poggiatele su carta assorbente per togliere l'unto in eccesso
Cuocere gli anelloni come sopra indicato, poi scolarli e condirli tutti con buona parte del sugo di pomodori ed il burro
Amalgamarli con parte del  parmigiano e la besciamella
Imburrare e cospargere di pangrattato una teglia del diametro di 24 cm
Versarvi sopra metà degli anelloni, coprire con le melanzane, la provola ed una spolverata di parmigiano
Ricoprire con la rimanente pasta e ancora melanzane, provola e parmigiano
Volendo si possono creare diversi strati di pasta e condimento
Ultimare con cubetti di melanzana fritta, sugo,  parmigiano e basilico
Cuocere in forno caldo a 220 gradi per mezzoretta
Lasciare intiepidire e guarnire con basilico fresco